La famiglia reale inglese è uguale a tutte le famiglie del mondo: per comunicare usa un gruppo Whatsapp. O almeno così pare.

La Royal Family ha un gruppo Whatsapp come le normali famiglie del mondo. A quanto pare anche i reali inglesi non possono fare a meno di comunicare attraverso il servizio di chat più diffuso. Useranno le emoji o esiste un protocollo da seguire anche per scambiarsi messaggi? E saranno presenti proprio tutti i membri reali in quello che ormai la maggior parte delle famiglie usa per comunicare?

Chi fa parte del gruppo della Royal Family?

L’ipotesi che la nobiltà britannica possa utilizzare Whatsapp è divertente e bizzarra, ma certamente possibile. A mettere carne sul fuoco è il magazine The Sun, che ha immaginato i membri della Royal Family alle prese con faccine e gif.

A quanto pare, in questo ipotetico gruppo ci sono i più giovani: William, Kate Middleton, Harry e Meghan Markle. Probabilmente fratelli e cognate si scambiano messaggi sulle possibili cene in famiglia, foto dei nipoti o, magari, battute sulla Regina.

Royal Family
Fonte foto: https://www.instagram.com/risadamayanti/?hl=it

È facile fantasticare su ciò che i quattro potrebbero scrivere sulla chat di famiglia, e lo è ancor di più sull’utilizzo delle emoji.

Quale sarà la più amata da Kate Middleton? Forse quella della faccina che fa l’occhiolino o magari un bel cuore rosa shock. Chissà se anche lei utilizza le gif dei propri figli, in particolar modo di George, e riderà di queste animazioni…

Come si chiama il gruppo Whatsapp della Royal Family?

Se è vero che i figli di Lady Diana e le rispettive consorti usano un gruppo Whatsapp per scambiare messaggi, e attivare un’infinità di notifiche, avranno scelto un nome. Sì, ma quale? Forse “i fantastici quattro”, come li chiamano i sudditi, “i Windsor” oppure “The Royal Fam”. Magari un mix di nomignoli impensabili.
Non è semplice immaginare come il gruppo Whatsapp della Royal Family, o almeno dei membri più giovani, si possa chiamare, ma di sicuro desta grande curiosità.

In fondo gli inglesi amano scommettere e proprio sui nomi danno il meglio di sé. Il toto-nome è ormai diventato quasi la normalità, specialmente per ogni royal baby: è accaduto con William e Kate e pure con Meghan Markle quando si era diffusa la notizia della gravidanza.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/kensingtonroyal/?hl=it

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 31-12-2018


Tutto sul segno dell’Ariete: le caratteristiche del primo segno dello Zodiaco

Per essere felice basta davvero poco?