Da 33 testamenti segreti dei Windsor è spuntata una fortuna fino ad oggi segreta che corrisponde ad oltre 200 milioni di euro.

I testamenti della Royal Family sono segreti e dunque non sono disponibili per l’ispezione pubblica. A contrario di quanto accade per i testamenti comuni, quelli dei Windsor non si possono dunque conoscere nel dettaglio. La Famiglia Reale Inglese, infatti, da oltre un secolo fa richiesta all’Alta Corte di Giustizia di Inghilterra e Galles di sigillare il testamento.

Le ultime volontà della Royal Family restano dunque segrete nei loro dettagli, ma è comunque possibile conoscere il valore totale dei lasciti di ognuno. Il quotidiano The Guardian ha allora provveduto ad analizzarli per scoprire a quanto ammonta la fortuna segreta dei Windsor.

Svelata la fortuna occulta della Royal Family

Inghilterra Londra Panorama BigBen
Inghilterra Londra Panorama BigBen

Secondo il giornale, la somma del valore dei testamenti rimasti segreti porta ad una somma davvero rilevante. Dai calcoli effettuati dal The Guardian, pare che la fortuna occulta della Royal Family ammonti a oltre 180 milioni di sterline (circa 211 milioni di euro).

Dall’analisi, si apprende ad esempio che la Principessa Margaret ha lasciato a circa 11 milioni e mezzo di sterline in eredità. Lo zio paterno di Elisabetta II ha invece lasciato solamente 7.800 euro nonostante sia stato per breve tempo re come Edoardo VIII. Il defunto reale più ricco è il Duca Fife: il marito di una delle nipoti di Regina Vittoria ha lasciato una fortuna di quasi 80 milioni di sterline.

I testamenti dei Windsor restano segreti

Come abbiamo detto, i testamenti della famiglia Windsor sono segreti e quindi i loro testi non si possono conoscere. Andrew McFarlane, il giudice più anziano dell’Alta Corte, custodisce 33 testamenti che risalgono anche a oltre un secolo fa.

Il testamento più antico risale al 1910. In quell’anno il Principe Francesco di Teck morì all’età di 40 anni. L’uomo aveva avuto amanti e un figlio segreto, per questo i reali erano imbarazzati della situazione. Per risolvere le cose, la regina decise di secretare il suo testamento e la pratica è continuata fino ad oggi.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 28-07-2022


Londra: la casa di Edoardo Mapelli Mozzi è sul mercato

Isolamento positivi, si va verso la riduzione: ma per quanto tempo si resta contagiosi?