Una nuova testimonianza arriva dopo la morte di Rossano Rubicondi, il testimone di nozze Silvio Sardi ha parlato del suo amico affermando che era stanco di combattere contro la malattia.

La scomparsa prematura di Rossano Rubicondi, modello e personalità dello showbiz italiano, ha sconvolto tutto il mondo dell’intrattenimento e in queste ore è arrivata la testimonianza di Silvio Sardi, amico e testimone di nozze, che ha rivelato lo stato d’animo di Rubicondi negli ultimi mesi.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Nel corso della puntata di Pomeriggio Cinque del 3 novembre, Silvio Sardi ha raccontato a Barbara D’Urso come si sentiva l’amico negli ultimi momenti della sua vita, scioccando tutti: “All’inizio Rossano l’aveva sottovalutata, pensando non fosse nulla di grave. Poi, quando ha saputo di essere al quarto stadio, con metastasi diffuse ovunque, passato un primo momento in cui pensava di farcela, mi aveva scritto che non aveva più voglia di combattere”

Parole forti, che fanno pensare a come Rossano Rubicondi, che aveva solo 49 anni, si sia lasciato andare alla malattia, nonostante nei primi tempi abbia lottato con tutte le sue forze.

Sardi ha poi continuato, buttando una frecciatina a quei presunti amici di Rossano Rubicondi che, come ha specificato Barbara D’Urso, hanno sempre sostenuto che lo showman ha combattuto fino alla fine: “Bisogna distinguere tra gli amici di Rossano, che erano davvero pochi, e gli amici, che erano amici di Rossano in quanto marito (ex marito) di Ivana”

L’amico dell’ex di Ivana Trump: “Non volevo si sposasse”

Tra le rivelazioni di Silvio Sardi, un’altra è stata molto scioccante, ovvero quando ha raccontato di essere contrario al matrimonio con Ivana Trump: “Lui in quegli anni viveva più a casa mia che da Ivana. Il giorno prima del matrimonio eravamo sempre a casa mia, a Miami, e accaddero delle cose allucinanti. Io gli dissi: “Ti prego, non sposarti”. L’ho anche assistito nel contratto pre-matrimoniale e gli avevo detto: “Non firmarlo”. Lui si stava divorando dentro, voleva bene alla Trump, la rispettava e non aveva la forza per dare un taglio netto, e anche lei a modo suo gli voleva bene. Quel mattino lo avevo quasi convinto ma poi siamo andati a Palm Beach e alla fine gli ho fatto da testimone.”

Come tutti sappiamo, il matrimonio tra Rossano Rubicondi e la Trump non è durato molto, ma i due sono sempre rimasti in buoni rapporti, come dimostra anche il forte dolore in cui vive l’imprenditrice in queste settimane.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 04-11-2021

Chiara Ferragni super provocante: il dettaglio non sfugge

Patatine nel lato B: Denis Dosio risponde alle critiche