Domenica 30 maggio prende il via il Roland Garros 2021, l’Open di Francia è uno dei tornei di tennis più prestigiosi e ricchi: ecco i premi.

Domenica 30 maggio prende ufficialmente il via uno dei più prestigiosi tornei di tennis a livello mondiale: il Roland Garros 2021. Sui campi in terra rossa dello Stade Roland Garros di Parigi, fino al 13 giugno, si sfidano i più forti tennisti del mondo con l’obiettivo di conquistare il titolo che nella scorsa edizione è stato vinto da Rafa Nadal. L’Open di Francia non è però solo uno dei più importanti tornei dal punto di vista sportivo ma ha anche uno tra quelli con i montepremi più alti. Vediamo ora quali sono i premi previsti per ogni atleta in base alla posizione finale.

Roland Garros 2021: i premi

Il montepremi totale del Roland Garros 2021 ammonta a 34.367.215 euro: una cifra certamente importante ma che è inferiore a quelle delle scorse due edizioni. Basti pensare che in questa edizione il vincitore si aggiudica 1 milione e 400 mila euro, nel 2020 Rafa Nadal aveva invece incassato 1 milione e 600 mila euro mentre nel torneo del 2019, che era stato vinto sempre dal tennista spagnolo, aveva guadagnato 2 milioni e 300 euro.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Rafael Nadal
Rafael Nadal

Qui di seguito, nel dettaglio, i premi per i vari tennisti:

Vincitore: 1.400.000 euro
Finalista: 750.000 euro
Semifinalisti: 375.000 euro
Quarti di finale: 255.000
Ottavi di finale: 170.000 euro
Sedicesimi di finale: 113.000 euro
2° turno tabellone principale: 84.000 euro
1° turno tabellone principale: 60.000 euro
3° turno qualificazioni: 25.600 euro
2° turno qualificazioni: 16.000 euro.

Roland Garros 2021: i tennisti

Come detto il Roland Garros 2021 prende ufficialmente il via il 30 maggio ma da lunedì 24 maggio iniziano i turni preliminari. Tra i vari tennisti protagonisti sulla terra rossa di Parigi proprio nei turni preliminari ci sono anche 12 italiani: 7 uomini e 5 donne.

Sono invece dieci i tennisti italiani già iscritti al tabellone principale: Matteo Berrettini, Fabio Fognini, Jannik Sinner, Lorenzo Sonego, Stefano Travaglia, Lorenzo Musetti, Salvatore Caruso, Marco Cecchinato, Andreas Seppi e Gianluca Mager.

Per quanto riguarda il tabellone femminile, Camila Giorgi e Martina Trevisan sono invece le uniche due già qualificate che non dovranno passare dai turni preliminari.


Dal Cermis al Mottarone: i più gravi incidenti in funivia in Italia

Come si taglia un video?