Il portavoce dell’ex Premier Giuseppe Conte, Rocco Casalino, ha confessato i retroscena della sua storia d’amore con Josè Carlos Alvarez.

Rocco Casalino è legato da sette anni al fidanzato cubano Josè Carlos Alvarez, con cui durante l’estate 2020 ha vissuto un momento di crisi. A Verissimo il portavoce dell’ex Premier, Giuseppe Conte, ha svelato alcuni retroscena della loro relazione e ha spiegato perché nella sua autobiografia (intitolata Il Portavoce) non avrebbe usato toni particolarmente gentili nei confronti del suo fidanzato:

“Quando ho scritto il libro a luglio stavamo vivendo un momento bassissimo e quindi su di lui non sono stato proprio carino. In realtà, è una persona importante nella mia vita e ora stiamo molto bene insieme. Mi sta molto vicino ed è nei momenti difficili che vedi veramente le persone che ti vogliono bene”, ha ammesso a Verissimo.

Rocco Casalino
Rocco Casalino

Rocco Casalino e Josè: la storia d’amore

Oggi sembra che Rocco Casalino abbia ritrovato la serenità accanto al fidanzato Josè, ma durante l’estate i due avevano annunciato di essersi separati dopo un difficile periodo di crisi. Il portavoce di Giuseppe Conte ha dichiarato che oggi l’unione proseguirebbe tra alti e bassi “come penso sia normale”, ha puntualizzato al salotto di Silvia Toffanin.

Nella sua autobiografia il portavoce dell’ex Premier ha rivelato che, se avesse potuto, avrebbe preso una pillola per diventare etero, e a Verissimo ha spiegato i motivi di questa sua affermazione: “La storia della pillola era più una riflessione sul fatto che non riesco mai ad avere la storia perfetta. La questione della pillola l’ho detta quando io e Josè stavamo passando un momento difficile, perché ora la pillola per diventare etero non la prenderei più”, ha specificato.

L’esperienza al Grande Fratello

Prima di entrare in politica, Rocco Casalino è diventato noto al grande pubblico per aver preso parte alla prima edizione del Grande Fratello. La questione gli è valsa critiche e pregiudizi negli anni a venire, e lui stesso ha ammesso di aver sofferto particolarmente per la questione.

A Verissimo il portavoce di Conte ha anche spiegato i motivi che lo avrebbero spinto a prendere parte al famoso reality show: “Quando mi sono laureato in famiglia non avevamo più risparmi. Mia mamma si era indebitata per più di diecimila euro per farmi studiare. Il ‘Grande Fratello’ l’ho visto quindi come un’opportunità per guadagnare un po’ di soldini e, infatti, i famosi gettoni d’oro vinti con il reality li ho cambiati e così ho pagato il debito di mia madre”, ha dichiarato.


Fabio Fazio costretto a fermarsi: “Un incidente…”

Arisa pronta a sposarsi: l’indiscrezione