Il videogioco entra nelle 100 aziende più influenti del Time, con oltre 32 milioni di utenti giornalieri.

Sony con la sua Playstation, Nintendo con le sue svariate console, Epic Games con l’ormai famosissimo Fortnite e Microsoft con la sua Xbox dominano la scena dei videogame ormai da anni. Ma entra in gioco (letteralmente) un nuovo gioiellino che continua a riscuotere successo tra grandi e piccini: Roblox. Il videogioco, online a partire dal 2006, ha visto un boom di giocatori durante il periodo pandemico che gli ha consentito di rientrare tra le 100 aziende più influenti del Time, con un valore di 41 miliardi di dollari.
I giocatori di Roblox possono immergersi in diversi mondi virtuali e vivere infinite avventure diverse con i propri personaggi, immergendosi in esperienze sempre nuove.

Roblox: cos’è il nuovo videogioco amato dalle giovani generazioni

Roblox nasce come videogioco massively multiplayer online, il che significa che consente a persone da ogni parte del mondo di poter giocare contemporaneamente anche a distanza grazie ad una connessione ad internet.

È per questo motivo che ha contato numeri da capogiro durante lo scorso anno. Come affermato dal Time, nel 2020 il videogame della Roblox Corporation ha visto crescere i suoi utenti giornalieri dell’85%, con oltre 32.6 milioni di giocatori quotidiani.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Bambino che gioca ai videogiochi

La mancanza di socialità dovuta alla situazione pandemica ha spinto sempre più bambini e ragazzi ad affidarsi ai videogame per recuperare, per quanto possibile, i rapporti con altre persone. Sono numerosissimi i bambini che hanno iniziato a giocare con i propri amici online – oltre la metà dei giocatori di Roblox ha dai 9 ai 13 anni – e ad entrare nei mondi virtuali offerti da Roblox.
Il linguaggio di programmazione utilizzato, Lua, è uno dei più semplici ed intuitivi per rendere il gioco accessibile anche ai più piccoli.

Avatar personalizzati e un infinito “Metaverso”

Il videogame permette di costruire un avatar personale con numerosissime possibilità di personalizzazione (puoi veramente essere chiunque tu voglia), sempre aggiornate con le ultime tendenze o in tema con i differenti periodi dell’anno.

Il vero asso nella manica di Roblox, però, è la possibilità di giocare in un “Metaverso” e costruire infiniti nuovi mondi. Su Roblox, infatti, non esistono modalità di gioco limitate, ma innumerevoli scenari da esplorare per vivere avventure sempre diverse. Puoi visitare una spiaggia, giocare con animaletti adorabili, tuffarti in un mondo di fantasia o essere catapultato nell’Antica Roma. Puoi anche essere un fattorino di pizze o un vero supereroe: non ci sono barriere a tutto ciò che si può inventare.

“I futuristi e gli scrittori di fantascienza hanno immaginato il concetto di Metaverso per decenni” riporta il CEO David Baszucki, riferendosi al concetto di uno spazio virtuale continuo, condiviso, partecipativo e tridimensionale. Roblox sta rendendo tutto questo realtà.

Non solo un videogioco: su Roblox si tengono anche concerti ed eventi

Se nell’universo di Roblox si può fare veramente di tutto, allora si possono anche organizzare concerti. Concerti veri. Nel Novembre 2020, il rapper americano Lil Nas X ha tenuto un evento musicale unico nel suo genere proprio nel mondo virtuale di Roblox, coinvolgendo 34 milioni di spettatori in tutto il mondo.

Il concerto di Lil Nas X all’interno del videogame Roblox – YouTube.

Non solo, anche la cantante Ava Max ha utilizzato la piattaforma per promuovere il suo ultimo album “Heaven & Hell”, organizzando un vero e proprio album launchparty. Lo stesso è avvenuto a marzo con la band Why Don’t We.

Ogni anno, inoltre, il videogioco propone i suoi award personali: i “Bloxys Awards“. I creatori dei mondi più belli e giocati, degli avatar più originali e dei migliori contenuti vengono premiati dopo un’attenta votazione da parte di tutta la community.

Roblox: come giocare

Il videogame è disponibile online su browser, su PC, Xbox One e anche dispositivi mobili. Sull’App Store e sul Play Store di Google, infatti, è possibile scaricare l’app Roblox per poter giocare comodamente su ogni dispositivo.
Non esiste, invece, un’applicazione per Sony Playstation, ma si può comunque accedere al gioco dal browser della console.

Nel 2016, inoltre, Roblox ha lanciato “Roblox VR” per Oculus Rift, per garantire un’esperienza di realtà aumentata ancora più immersiva. Per giocare basta iscriversi alla piattaforma Roblox, creare il proprio account ed effettuare il login da un qualsiasi dispositivo.


Auguri di buon onomastico: le frasi più originali per colpire il destinatario

Apple AirTag: il nuovo modo per non perdere più nulla