Roberto Cavalli: carriera, biografia e curiosità sullo stilista

Chi è Roberto Cavalli, uno degli stilisti italiani più importanti del mondo

Il suo marchio ha varcato i confini italiani: Roberto Cavalli è uno degli stilisti più affermati, e fa discutere anche per la sua vita privata

Firenze, 15 novembre 1940: è allora che è nato, sotto il segno dello Scorpione, Roberto Cavalli, uno dei più grandi stilisti italiani. Gestisce una casa di moda che porta il suo nome, e che oltre all’abbigliamento vende orologi Just Cavalli, profumi, accessori, costumi da bagno, occhiali da sole e lingerie. E fa parlare di sé pure per quello che accade nella vita privata. Scopriamo di più su di lui.

Chi è Roberto Cavalli: la biografia e le sue boutique

Cavalli ha studiato all’Istituto d’Arte Statale di Firenze, e si è specializzato in applicazioni tessili della pittura. Si vanta infatti di aver sempre utilizzato tecnologie avanzate per creare le sue fantasie, successivamente trasferibili sul tessuto, proprio come sta facendo in questa foto.

Ma torniamo indietro: è il 1970 e Cavalli presenta la sua prima collezione al Salon du Pret-à-Porter di Parigi. Due anni dopo apre la prima boutique a Saint Tropez, mentre stilisti del calibro di Hermès e Pierre Cardin ne riconoscono il talento.

ROBERTO CAVALLI
ROBERTO CAVALLI

Nel 1994 apre una boutique nei Caraibi Francesi e a Venezia. A fine Anni Novanta, le nazioni in cui si vendono i suoi abiti e accessori come gli orologi Just Cavalli sono ben 36.

Oltre che per la linea classica, Roberto Cavalli disegna per RC Menswear, Just Cavalli e Angels & Devils (per giovani e adolescenti). Nel 2002 apre una boutique-café a Firenze, mentre nel 2007 disegna una linea per H&M. Nel 2009 apre negozi anche a Parigi e Las Vegas e uno showroom in Giappone.

Roberto Cavalli: la vita privata

Roberto Cavalli si è sposato due volte e ha cinque figli: Tommaso e Cristiana sono nati dal suo primo matrimonio, mentre Robert, Rachele e Daniele, dalle seconde nozze.

Silvana Cavalli è stata la moglie di Roberto dal 1964 al 1974. Nel 1980 invece, lo stilista sposò Eva Maria Duringer, una modella austriaca.

Nel 2019 ha avuto un malore, ma dall’ospedale ha rassicurato tutti e ringraziato i familiari.

Chi è la fidanzata di Roberto Cavalli, Sandra Nilsson?

Ex coniglietta di Playboy, ha 45 anni in meno dello stilista: si chiama Sandra Nilsson la fidanzata di Roberto Cavalli. Una donna molto più giovane con cui si è mostrato anche nei momenti più difficili, come quando è stato ricoverato per un malore nell’ottobre del 2019.

Sandra Nilsson
Fonte foto: https://www.instagram.com/luposandra/?hl=it

Sandra è nata a Ystad, in Svezia, il 17 febbraio 1985, sotto il segno dell’Acquario. Ha cominciato a lavorare come modella da giovanissima, quando aveva solo 14 anni.

Le curiosità su Roberto Cavalli

-Il 18 giugno 2013 ha ricevuto una laurea honoris causa in Fashion Management dalla Domus Academy di Milano.

-Sui social è presente su Facebook: da lì ha scritto un post per comunicare il suo ricovero dopo il malore dell’ottobre 2019.

I am in the hospital in Milano , nothing very bad , but I am nervous anyway , I am just very lucky to have close to me…

Pubblicato da Roberto Cavalli su Domenica 13 ottobre 2019

Dove abita Roberto Cavalli?

Roberto Cavalli ha una splendida villa nel cuore di Firenze. Splendido il panorama di cui può godere chi si trova al suo interno: una volta varcata la soglia, spicca una piscina riscaldata, e poi il salotto con pavimento in marmo, uno splendido e imponente camino, che rende l’atmosfera ancora più calda.

Il patrimonio di Roberto Cavalli

Nel 2015 lo stilista fu costretto a cedere il 90% della sua società al Fondo Clessidra. Lui ne ha conservato invece il 10%. Al momento dell’acquisizione Clessidra pagò 450 milioni di euro.

ultimo aggiornamento: 15-10-2019

X