Quando e perché acquistare un repellente per cane? Vediamo a cosa servono, se sono efficaci e se esistono soluzioni alternative.

Il repellente per cani è un acquisto che spesso alletta sia i proprietari di animali a quattro zampe che coloro che non li amano particolarmente. Vediamo cos’è, a cosa serve, se funziona davvero e, soprattutto, se è nocivo per gli animali.

Repellente per cane: cos’è e come funziona

I dissuasori per cani non sono altro che prodotti che tengono lontani gli amici a quattro zampe. Sia chiaro fin da subito, l’acquisto non è esclusivo delle persone che non tollerano gli animali, ma spesso sono anche gli stessi padroni a volerne uno in casa. Il motivo è molto semplice: il repellente per cani può anche aiutare ad educare l’animale. Se, ad esempio, volete evitare che morda le vostre scarpe preferite oppure che ci faccia la pipì dentro, un prodotto di questo tipo potrebbe esservi d’aiuto.

apparecchio ultrasuoni gatti

Generalmente, i repellenti sono composti, in cristalli gel o spray 100% naturali, che evitano che i cani si avvicinino al luogo dove vengono installati. Il fatto che non possano avvicinarsi, quindi, fa sì che non facciano la pipì o mordano ciò che è nelle sue vicinanze. Inoltre, ci sono anche i dissuasori ad ultrasuoni, che agiscono emanando dei suoni che gli animali reputano insopportabili.

Deterrente per cani: pro e contro

Lo spray repellente per cani, o tutti gli altri prodotti simili, hanno sia pro che contro. Tra i vantaggi, ci sono: il fattore economico, in quanto non vengono un occhio della testa, evitano comportamenti indesiderati, non arrecano danni all’animale, rispettano l’ambiente e sono impercettibili all’uomo. Ovviamente, ci sono anche i contro da tenere bene a mente prima dell’acquisto. Innanzitutto l’efficacia non è immediata e, in secondo luogo, non funziona allo stesso modo con tutti i cani.

Un buon prodotto repellente per cani è disponibile sia per ambienti esterni che per l’esterno. E’ bene sottolineare che, per quanto riguarda i dissuasori ad ultrasuoni, il problema è il medesimo che si riscontra con i gatti: anche se non sono nocivi per gli animali, sono comunque un fastidio che eviterebbero volentieri.

Che scegliate di acquistare un repellente urina cani o un repellente per cani esterno, sappiate che ne esistono un’infinità. Pertanto, il consiglio è uno: chiedete il parere di un esperto oppure date uno sguardo alle recensioni online di chi ha già acquistato prodotti simili.

ultimo aggiornamento: 29-07-2021


Green Pass obbligatorio: le sanzioni per chi non rispetta le regole

Olimpiadi di Tokyo: Mimì Ayuhara e la vera storia dietro l’anime