Anche la regina Elisabetta fa la spesa: la sovrana alle casse self service!

In occasione dei 150 anni di Sainsbury’s, la Regina Elisabetta si è recata personalmente nella rinomata drogheria inglese a fare acquisti.

A sorpresa la Regina Elisabetta ha presenziato al 150esimo anniversario dall’inaugurazione di Sainsbury’s, storica drogheria londinese oggi diventata una delle catene più grandi del Regno Unito. Per Queen Mary l’occasione è stata piuttosto interessante: in vita sua si sarebbe recata al supermercato appena un paio di altre volte, e avrebbe finalmente potuto provare anche le casse automatiche. Le foto dell’evento sono state condivise dal profilo ufficiale della Royal Family:

La Regina Elisabetta al supermercato

Dopo aver incontrato Lord John Devon Sainsbury di Preston Candover – presidente della drogheria che oggi ha 91 anni – ed aver conferito con lui, la Regina Elisabetta ha potuto fare una “passeggiata” all’interno della storica catena londinese, e sperimentare in prima persona le casse self service.

“Bello, ma forse c’è il rischio che qualcuno imbrogli?” Avrebbe chiesto la sovrana a un referente di Sainsbury’s, stando a quanto rivelato da People.
“L’area delle buste prende in considerazione la quantità di articoli comprati dal cliente”, gli avrebbe risposto il referente. Ricevute le dovute rassicurazioni la Regina avrebbe acquistato qualche prodotto, servendosi proprio della casa automatica per pagare.

Lei e il presidente di Sainsbury’s avrebbero invece ricordato i tempi della grande guerra, e la Regina gli avrebbe detto di essere stata fortunata ad avere avuto una fattoria vicino alla propria casa (e cioè quella nelle vicinanze del castello di Windsor).

Il primo post su Instagram della sovrana

Recentemente la Regina Elisabetta aveva sorpreso i suoi fan scrivendo in prima persona un post su Instagram, e dedicandolo a una sua visita ufficiale al Museo della Scienza di Londra.

“Penso sia giusto che io pubblichi questo post in un luogo che sostiene la tecnologia ed è fonte d’ispirazione per la prossima generazione di inventori”, aveva scritto la sovrana, ricevendo subito i commenti stupiti ed entusiasti da parte dei suoi sudditi.

ultimo aggiornamento: 24-05-2019

X