Queen: la moneta celebrativa inglese è la prima dedicata a una band

Queen: arriva la prima moneta da collezione dedicata alla band

La Zecca del Regno Unito ha coniato una moneta celebrativa dedicata ai Queen: è la prima volta che succede per una rock band.

Una rock band ora è su una moneta inglese. E che rock band! È stata coniata una moneta celebrativa inglese dedicata ai Queen: non era mai successo per nessun’altra band musicale. Si tratta del primo esemplare, emesso dalla Zecca di Stato del Regno Unito, della serie Music Legends dedicate alle icone del rock, che raffigura la band inglese dell’ex frontman Freddie Mercury.

La super moneta dei Queen

Come già detto, la moneta dei Queen fa parte della linea, coniata e inaugurata dall’organismo autorizzato per questa attività nel Regno Unito, Music Legends e ha la forma della tradizionale moneta da 5 pound britannica. Su un lato compare la scritta “Queen”, accompagnata alcune note musicali e strumenti suonati dai membri della band, e dall’altro è presente il volto della Regina Elisabetta II.

La moneta è uscita il 20 gennaio 2020 ed è acquistabile dal sito della Royal Mint inglese al prezzo di 13 sterline, nella versione base, fino a 2100 per la versione in oro.

Omaggi a tutti i membri della band

Ogni membro della mitica band è stato omaggiato in questa speciale moneta: in particolare nel disegno è presente il pianoforte di Freddie Mercury, la Red Special, famosa chitarra di Brian May suonata con una moneta al posto del plettro, il Fender Precision Bass di John Deacon, e la grancassa della batteria di Roger Taylor.

Questo è un grande momento, chi se lo sarebbe mai immaginato? Cosa direbbero mia mamma e mio papà? È molto commovente che oggi la nostra musica sia riconosciuta e celebrata in questo modo, un vero onore“, ha scritto Brian May su Instagram.

È stato entusiasta anche Roger Taylor, che ha commentato: “La prima volta che una band appare su una moneta britannica. Davvero cool! Tutto questo trambusto per la nostra band è meraviglioso“.

ultimo aggiornamento: 23-01-2020

X