I cachet di Paolo Bonolis, Ezio Greggio e Maria De Filippi (da urlo!)

Quanto guadagnano i principali conduttori Mediaset? Un’indagine di Italia Oggi ha svelato gli introiti da capogiro di Maria De Filippi, Paolo Bonolis e tutti gli altri.

Italia Oggi ha stillato la sua classifica su quelli che sarebbero i cachet più elevati dei principali conduttori Mediaset: da Queen Mary (Maria De Filippi) alla Carmelita Nazionale (Barbara D’Urso). Chi sarà il primo della lista? Scopriamolo insieme!

Quanto guadagnano i conduttori Mediaset?

Contro ogni pronostico il conduttore a guadagnare di più secondo Italia Oggi è Paolo Bonolis, con un cachet di ben 10 milioni di euro all’anno. Maria De Filippi guadagnerebbe grosso modo quanto lui ma, secondo l’indagine, se si tenesse conto anche dei guadagni incassati dalla conduttrice grazie alla sua casa di produzione (la Fascino PGT, di cui detiene il 50%) supererebbe largamente gli introiti di Bonolis. Nel 2018, infatti, il bilancio della società sarebbe stato di 65,8 milioni di ricavi e 3,4 milioni di utile.

Maria De Filippi
Maria De Filippi

A seguire, sul podio dei conduttori Mediaset che guadagno di più, ci sarebbe ovviamente anche la Carmelita Nazionale: Barbara D’Urso è al terzo posto, con un cachet di circa 6 milioni di euro l’anno.

I conduttori che non sono sul podio

Al quarto posto secondo Italia Oggi vi sarebbe Ezio Greggio, con un compenso di 5,75 milioni di euro l’anno mentre ultima dopo di lui sarebbe Alessia Marcuzzi, che percepirebbe “solamente” 2,4 milioni di euro all’anno.

Insomma, non bisogna stupirsi se questi personaggi conducono una vita piuttosto agiata e su Instagram non mancano di raccontare ai fan alcuni dei lussi che possono concedersi: Paolo Bonolis, ad esempio, è spesso finito al centro delle polemiche perchè sua moglie Sonia Bruganelli, attraverso Instagram ha più volte svelato i lussi che ama concedersi.“Le scarpe che ha pubblicato costano € 900 – ha scritto un utente su Instagram – Capisco che lei possa permetterselo ma perché mostrarle al mondo?”.

ultimo aggiornamento: 04-09-2019

X