Possiamo considerare la moda un’arte? Il concetto di bellezza, osservato in tutte le sue forme ci induce a sostenere che dietro alla moda si possa celare una delle arti più apprezzate al mondo.

Troppo spesso viene associato al concetto di moda una riduttiva idea di frivolezza e superficialità. La moda non è altro che il riflesso evolutivo nella nostra società, che cambia negli anni, si dissocia da certe scelte estetiche e ne sposa di nuove, senza mai fermarsi. Proprio come la musica, l’architettura e la mano di un poeta. Quindi perché assegnare all’arte una posizione svantaggiata rispetto alle altre forme di bellezza create dall’uomo? Una vera risposta non c’è.

 Proprio per questo motivo dobbiamo smettere di credere che la moda esista solo per essere indossata e cominciare a vederla come una forma di bellezza da ammirare, studiare e comprendere.

Moda e architettura, il nuovo concept delle boutiques all’avanguardia.

ZOetLO
ZOetLO

Quando entriamo in un negozio di abbigliamento, i vestiti esposti sono sicuramente importanti, ma lo è altrettanto il design del luogo che ci sta ospitando. È dunque di molto importante rendere le boutiques accoglienti, raffinate e di ottimo gusto estetico.

Quando l’abbinamento architettura e prodotto in vendita risulta armonico e in sintonia il risultato è innegabilmente vincente. Ne sono un esplicito esempio i 3 store di ZOetLo a San Donà del Piave (VE), dove i migliori brand nazionali e internazionali del fashion si sposano ineccepibilmente ad un’architettura innovativa, elegante e all’avanguardia.

Quando si varca la soglia di un negozio bisogna sentirsi a proprio agio, accolti da armonia e bellezza in ogni sua forma. Ecco crediamo vivamente che si collochi il valore aggiunto di un’attività vincente, che non si concentra sulla concorrenza, ma su se stessa. Offrendo non solo capi d’abbigliamento da indossare, ma piacevoli emozioni da vivere.

Moda e storia, l’indimenticabile e iconica eleganza del passato

Ci sono mode che hanno segnato indelebilmente alcune importanti epoche del nostro passato. Epoche che non sono ricordate soltanto per il loro stile architettonico, letterario o filosofico, ma anche per gli iconici abiti indossati, rimasti incancellabile nella storia

Basti pensare ai meravigliosi vestiti che accompagnano la memoria dell’epoca del Rinascimento, di quella Barocca, della Rivoluzione Francese o ancora alla moda vissuta nella Belle Epoque. Un’evoluzione stilistica che accompagna fianco a fianco la storia: come possiamo non definire arte tutto questo?

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 09-04-2020


Cosa significa ad maiora?

La gioia di impastare: fare il pane porta tanti benefici. Ecco quali!