I protagonisti del film di Heidi

Una rivisitazione live-action della pastorella dei cartoni

chiudi

Caricamento Player...

Uscito da poco nelle sale italiane, il film di Heidi di produzione svizzero-tedesca ripercorre le vicende già raccontate nel famoso anime giapponese – e in decine di altri adattamenti. Ma chi sono i suoi protagonisti?

Il film di Heidi: un cast tutto d’oltralpe

Si chiama Anuk Steffen la fortunata bambina prodigio scelta per interpretare la famosa icona svizzera. Dopo aver battuto 500 rivali ai provini, esordisce per la prima volta sul grande schermo, proprio come Quirin Agrippi (il discolo Peter). Il regista Alain Gsponer ha affermato di trovarla emozionante, dagli occhi vivaci e intelligenti, capace di trasmettere energia e fragilità allo stesso tempo. In più la bambina parla il dialetto svizzero-tedesco, condizione primaria imposta dalla produzione.

Le due giovani star sono affiancate dalle attrici Katharina Schüttler (la rigida signorina Rottenmeier) e Isabelle Ottmann (la dolce Clara, costretta in sedia a rotelle). Mentre la seconda ha recitato soltanto in qualche produzione televisiva tedesca come Il barone di Munchausen, la prima è già vincitrice di molti premi teatrali e cinematografici, tra cui quello di Miglior Attrice al Festival del cinema di Monaco. È considerata una delle più promettenti attrici teatrali della Germania. La rosa degli interpreti principali include inoltre Maxim Mehmet (il signor Seseman, padre di Clara).

Ma serve una star per attirare davvero i riflettori: è Bruno Ganz, che interpreta il burbero nonno di Heidi. Entrato nel panorama cinematografico italiano grazie al film Pane e tulipani, è conosciuto soprattutto per Il cielo sopra Berlino e per la sua controversa ma strabiliante interpretazione del Führer in La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler. Notato da Hollywood proprio per questo ruolo, ha recitato al fianco di Meryl Streep in The Manchurian Candidate e di Francis Ford Coppola in Un’altra giovinezza.

Fonte foto copertina: movieforkids.it