L’allarme Coronavirus stravolge i palinsesti televisivi: Mediaset sospende molti programmi così come la Rai e Discovery.

Il pericolo di diffusione del coronavirus, che da diversi giorni affligge l’Italia, oltre che a stravolgere la vita delle varie persone, cambia anche i palinsesti televisivi.

Dopo l’annullamento de La Corrida, la trasmissione di Rai 1 condotta da Carlo Conti, la puntata del 6 marzo 2020 non è andata in onda, Mediaset è stata costretta a issare bandiera bianca su molti programmi importanti. In particolare Le Iene è stato annullato a causa di un caso di coronavirus tra lo staff della trasmissione. E poi, sempre lunedì 9 marzo, sono stati annullate anche Verissimo, Cr4 – La repubblica delle donne, Quarta Repubblica e Domenica Live. Invece per quanto riguarda la Rai è stato annullato Porta a Porta (Bruno Vespa, però, non è stato d’accordo), Detto Fatto (anche qui c’è stato un caso positivo al virus nello staff del programma), La prova del cuoco e anche Vieni da me. Infine sul Nove, L’assedio di Daria Bignardi non è andato in onda mercoledì 11 marzo.

I programmi Rai sospesi per coronavirus

Il consueto palinsesto del daytime di Rai 1 e Rai 2 è stato completamente sospeso, con La prova del cuoco condotta da Elisa Isoardi che salta, così come Vieni da me con la Balivo. Sulla seconda rete c’è stato il caso eclatante a Detto Fatto, dove una truccatrice è risultata positiva al Covid-19 e subito lo show è stato stoppato. Inoltre, come già si sa, anche La Corrida non va in onda.

Bianca Guaccero
Bianca Guaccero

Porta a Porta sospeso: Bruno Vespa sbotta

Dopo la positività del segretario del Pd Nicola Zingaretti, ospite di Porta a Porta mercoledì 4 marzo del programma, i vertici Rai hanno deciso di sospendere il programma di Bruno Vespa per motivi sanitari. Il conduttore, però, non l’ha presa bene e, come riporta Primaonline, ha manifestato la sua contrarietà alla decisione di Viale Mazzini, in questo modo:

Apprendo che la direzione generale della Rai avrebbe deciso di non mandare in onda ‘Porta a porta’ nelle giornate di oggi, mercoledì, giovedì. Da soldato, sono abituato da sempre a rispettare le decisioni aziendali. Ma questa mi sembra gravissima e pretestuosa. Il direttore generale dello Spallanzani, professor Ippolito, mi ha confermato che il rischio si limita alle persone che nelle 48 ore precedenti (e non 72, come nel nostro caso) abbiamo avvicinato la persona infetta per più di mezz’ora a meno di un metro di distanza. Questo con Zingaretti non è avvenuto. Non esiste pertanto nessuna ragione sanitaria su cui si fondi il provvedimento“.

I programmi Mediaset cancellati

Per quanto riguarda Quarta Repubblica, la notizia della positività al coronavirus del conduttore Nicola Porro è stata la principale motivazione per cancellare il programma. Invece, come già detto, Le Iene non andrà in onda visto che tra lo staff della trasmissione c’è stato un caso positivo.

Nicola Porro
Nicola Porro

Invece per quanto riguarda Verissimo, Cr4 – La repubblica delle donne e Domenica Live, Mediaset ha rilasciato un comunicato, che dice:

Per garantire un’informazione costante e completa sulla più stretta attualità e sull’emergenza Coronavirus, Mediaset ha deciso di concentrare la propria forza giornalistica, tecnica e produttiva sui contenuti hardnews, quelli a più alto tasso informativo.
Mediaset ha deciso quindi di sospendere, solo per questa fase, programmi come “#CR4 La Repubblica delle Donne”, “Domenica Live” e “Verissimo” per rafforzare le testate dedicate all’attualità in diretta.
Contemporaneamente, i programmi di infotainment che rimarranno in onda, da “Mattino Cinque” a “Pomeriggio Cinque”, si orienteranno sempre di più sui temi legati alla cronaca e alla stretta attualità
“.

I Soliti Ignoti: il pubblico in studio non ci sarà

Sulla Rai invece, andrà regolarmente in onda I Soliti Ignoti. Negli scorsi giorni si era temuto che anche il gioco condotto da Amadeus potesse essere costretti a fermarsi, per via delle difficoltà di trovare “ignoti” che arrivassero anche dal nord Italia.

Invece I Soliti ignoti proseguirà, ma senza il pubblico in studio (essendo ogni puntata registrata, nelle prossime si vedrà ancora il pubblico presente in studio). Senza pubblico da diverse giorni sono anche numerose trasmissioni sia della Rai che della Mediaset, come Le Iene, Che tempo che fa, Live – Non è la D’Urso, Quelli che il calcio e I Fatti vostri.

Ballando con le stelle e Amici confermati nonostante l’allarme coronavirus

Il pericolo Coronavirus non dovrebbe invece fermare la nuova edizione di Ballando con le stelle, condotta come sempre da Milly Carlucci, la cui prima puntata è prevista su Rai Uno per il prossimo 27 marzo.

Anche il serale di Amici, condotto da Maria De Filippi, dovrebbe proseguire su Canale 5 senza intoppi.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

coronavirus

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 12-03-2020


Coronavirus, tutti i servizi gratuiti offerti ai cittadini

Covid-19, mistero su Luis Sepúlveda: è in coma? La moglie smentisce ma…