Principe Harry, l’altra faccia della medaglia

Il principe Harry, in un’intervista rilasciata alla Bbc, ha svelato i propri disagi nell’avere una posizione privilegiata, con una privacy inesistente

chiudi

Caricamento Player...

La situazione del principe Harry in pochi possono davvero capirla, seppur sia la stessa che vivono le tante persone famose assalite dalla folla. Il secondogenito di Carlo e Lady Diana, infatti, si sente soffocare da questa propria “posizione privilegiata” che gli impedisce, appunto, di vivere come vorrebbe: “Tutti hanno diritto alla propria privacy, purtroppo la linea tra la vita pubblica e privata non esiste quasi più. Molte persone riescono ad avere riservatezza, ma purtroppo per altri c’è un incessante bisogno di scoprire ogni piccolo dettaglio di quello che succede dietro le quinte. La via privata deve rimanere privata e spero che la gente lo rispetti“.

Il merito va conquistato

Proseguendo la propria intervista, rilasciata alla Bbc, il principe Harry non ha perso l’occasione per sottolineare la propria voglia di volersi conquistare, con i fatti, questa “posizione privilegiata” della quale è in possesso: “Io passerò il resto della mia via cercando di meritarmi questo privilegio e portando sotto i riflettori argomenti e cause che sono importanti per me e spero per il resto delle persone. Si tratta di persone che hanno messo in gioco le loro vite, le loro intere famiglie si sono sacrificate per servire i loro Paesi“.

Single per scelta

A conclusione della propria lunga intervista, il principe Harry ha sottolineato la propria difficoltà nel trovare la ragazza giusta, dal momento che i giornali giungono, appunto, a delle conclusioni troppo avventate: “L’altra preoccupazione è che, anche se parlo con una ragazza, quella persona è poi improvvisamente la mia futura moglie e la gente va a bussare alla sua porta“. Una vita difficile, quindi, anche dal punto di vista sentimentale, dove l’amore dovrebbe prevalere su cose di questo genere.

Principe Harry fonte Vanity Fair