Angelina Jolie, un amico dal lato oscuro

Jeremy Gilley, il fondatore di Peace One Day ed amico di alcune star come Angelina Jolie, sembra sia stato accusato di aver stuprato un bambino

chiudi

Caricamento Player...

Una notizia sconvolgente che sta mandando in subbuglio l’intera Gran Bretagna: Jeremy Gilley, il fondatore dell’associazione umanitaria Peace One Day, sembra sia stato accusato di aver stuprato un bambino: alcune star, tra le quali Angelina Jolie, sono sconvolte per l’accaduto. Un avvenimento decisamente grave, anzi gravissimo, soprattutto per la persona in questione: qualora le accuse dovessero essere confermate, infatti, se ne cadrebbe l’intera credibilità dell’associazione umanitaria, nonostante il suo operato negli ultimi anni.

Fuori su cauzione

Sembra che non essendoci prove che lo inchiodino, Jeremy Gilley, dopo essere stato arretrato ad Ovest di Londra, sia stato liberato su cauzione fino al prossimo Luglio, con il suo avvocato, ossia Paul Morris, che sta lavorando sodo per dimostrare l’innocenza del proprio assistito: “E’ sconvolto e angosciato da questa situazione. Egli è fiducioso che, a tempo debito, la sua innocenza sarà chiara a tutti“. Una causa che, sicuramente, si protrarrà per le lunghe, con tutti in ansia per sapere il tanto atteso verdetto finale che potrebbe sancire, in caso di conferma, la fine dell’associazione stessa e, ovviamente, della persona colpevole.

Quanti sostenitori

La figura di Jeremy Gilley, fino a questo momento, era visto di buon occhio da tantissime star in circolazione: da Elton John a Jude Law, da Sharon Stone fino alla già citata Angelina Jolie che, addirittura, ha partecipato ad un documentario in merito a Peace One Day. Una notizia che, sicuramente, sarà stata presa malissimo da tutti, sostenitori e non, soprattutto per il cattivo messaggio lanciato nei confronti di tutte quelle società che, ogni giorno, lavorato per aiutare i meno fortunati e che, invece, vengono poi traditi alle spalle. Tutto da confermare ancora, ovviamente, ma le accuse, almeno per il momento, rimangono in piedi.

Angelina Jolie

 

Fonte: Fanpage