Alessio Bernabei, un altro cuore infranto

Alessio Bernabei è stato pizzicato, non più sui social questa volta, dalla propria ex Imma Ferrante, ferita dall’amore provato per il cantante italiano

chiudi

Caricamento Player...

Parole di delusione, piuttosto che di rabbia, quelle rilasciate da Imma Ferrante nei confronti del proprio ex fidanzato, ossia Alessio Bernabei. In una lettera pubblicata sul settimanale Di Più, la stilista italiana ha così raccontato la fine brusca del rapporto con il cantante italiano: “Mi sembra incredibile essere arrivati a questo punto, soprattutto perchè ci siamo amati tanto. E mi sembra incredibile che su Internet tu abbia detto che sono una ragazza disposta a tutto pur di arrivare al successo e alla popolarità. Non è vero quello che scrivi, io non sono così e lo sai bene”.

La famiglia

Nella lettera riportata dal settimanale, Imma Ferrante ha raccontato anche della famiglia di Alessio Bernabei, conosciuta grazie all’intervento proprio del cantante italiano: “Quando sono arrivata al ristorante e ho visto che al tavolo con noi c’erano i tuoi genitori, tuo fratello e tua cognata, mi è preso un colpo. Nella mia città, Napoli, portare una ragazza a casa con i tuoi genitori è tutto. Significa che l’hai scelta, che per te è importante, che vuoi farla entrare in famiglia”.

Dall’inizio alla fine

La storia tra Alessio Bernabei e Imma Ferrante è durata davvero pochissimo, come raccontato dalla stilista italiana sempre nella lettera riportata dal settimanale: “Quando ci siamo visti la prima cosa che hai detto è stata:Non mettere più su Internet foto nostre perché voglio che si parli di me per la mia musica. E non perché vado a letto con una corteggiatrice di Uomini e Donne’. Non potevo crederci. Che cosa ti avevo fatto? Nelle settimane successive ci siamo rivisti e sentiti, ma nulla è stato più come prima. E poi quando su Internet hai scritto che sono un’arrivista, ho sofferto come poche volte m è successo in passato. Alessio, se ora ti scrivo, è per chiederti davanti a tutti soltanto una cosa: perché mi hai illuso?”.

AlessioBernabei1