"Il Principe Filippo è morto", ma è l'ennesima fake news

“Il principe Filippo è morto”, ma è una fake news

Il principe Filippo di Edimburgo, ci avrebbe lasciati: così afferma la stampa britannica, ma Buckingham Palace smentisce. È l’ennesima fake news…

Il principe Filippo è morto? Secondo la stampa scandalistica britannica (Express in primis) la famiglia reale starebbe piangendo presunta scomparsa del principe Filippo di Edimburgo, marito della Regina Elisabetta II. Ma in tutto ciò non c’è nemmeno un’ombra di verità: a quanto riportano i canali di informazione ufficiali il Principe Consorte sta bene (considerati i suoi 98 anni). Chissà che tutte queste fake news sulla sua morte non gli allunghino la vita!

Qualche anno fa Filippo di Edimburgo si è ritirato a vita privata, complice anche l’età avanzata e le sue apparizioni in eventi ufficiali si sono fatte sempre più sporadiche. È normale, quindi, vederlo più di rado, ma non per questo la Royal Family ci sta nascondendo un oscuro segreto…

La storia del principe Filippo

Principe Filippo di Grecia e di Danimarca, questo il suo nome all’anagrafe, è nato a Corfù (Grecia) il 10 giugno 1921, sotto il segno dei Gemelli. Padre di 4 figli, Carlo, Anna, Andrea ed Edoardo, è sposato con la Regina d’Inghilterra, Elisabetta II, dal 1947.

REGINA ELISABETTA PRINCIPE FILIPPO
REGINA ELISABETTA e il PRINCIPE FILIPPO

Prima delle nozze il principe ha dovuto rinunciare ai suoi titoli, convertirsi all’anglicanesimo e adottare il nuovo cognome Mountbatten per diventare il marito della futura Regina Elisabetta II. A pochi giorni di distanza dal matrimonio ha poi ottenuto il trattamento di “Altezza reale” da re Giorgio VI (suo suocero) e “Duca di Edimburgo”.

Nel 1957 è stato poi incoronato “principe del Regno Unito” dalla moglie, che era appena divenuta regina d’Inghilterra.

I problemi di salute del principe Filippo

Dal 1992 il principe ha iniziato a soffrire di problemi cardiaci e nel 2008 è stato ricoverato per un’infezione polmonare. A pochi mesi di distanza dall’intervento gli è stato diagnosticato un tumore alla prostata, ma nonostante ciò ha continuato a prendere parte agli eventi pubblici prefissati in precedenza.

Il 23 dicembre 2011, poi, è finito di nuovo in ospedale dopo aver avvertito forti dolori al petto e successivamente gli è stato applicato uno stent coronarico. In seguito agli importanti problemi di salute accusati da Filippo, nel 2017, Buckingham Palace ha annunciato il suo ritiro ufficiale da tutti gli impegni pubblici.

Per non farsi mancare nulla, nel gennaio 2019, mentre si trovava alla guida della sua Range Rover, è stato coinvolto in un incidente stradale. Fortunatamente illeso, è rimasto sotto shock per il forte spavento, senza però riscontrare ferite o danni fisici.

La quarantena fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

ultimo aggiornamento: 26-03-2020

X