Prima della Scala 2018: grande fervore per Attila di Verdi

Attila è il protagonista della prima della Scala del 07 dicembre 2018: ecco tutte le info utili sulla trama, sugli ospiti della serata e sulla diretta tv.

Il 7 dicembre di ogni anno la città di Milano festeggia due volte: il suo patrono Sant’Ambrogio e la prima del Teatro alla Scala. Per questo 2018 la Stagione viene inaugurata dalla nona opera di Giuseppe Verdi: l’Attila. Ildar Abdrazakov, basso russo, e Saioa Hernandez, soprano spagnolo, sono i protagonisti con la direzione del maestro Riccardo Chailly.

È uno degli eventi culturali più anticipati e popolari dell’anno: l’opera prenderà il via alle ore 18, ma già da molto prima la città si avvolge nella magica atmosfera dell’opera. Sono attesi diversi personaggi di spicco dello spettacolo e della politica: il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, Alberto Bonisoli (Beni Culturali), Marco Bussetti (Istruzione) e Giovanni Tria (Economia); è in forse, invece, Matteo Salvini.

L’allestimento di quest’anno sarà unico nel suo genere perchè secondo alcune indiscrezioni non ci sarà la tradizionale caduta del ponte durante il faccia a faccia tra Attila ed Ezio per rispetto delle vittime di Genova e del ponte Morandi.

Teatro alla Scala di Milano
Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/43547009@N00/

Come vedere in diretta la prima della Scala?

Per chi volesse seguire l’opera e respirare un po’ dell’aria della Scala, la diretta parte alle 17.45 su RaiUno, come ha annunciato con un tweet la Rai: “La Prima del Teatro alla Scala di Milano sarà in diretta su RaiUno il 7 dicembre dalle 17.45. Milly Carlucci, che presenterà la serata insieme ad Antonio Di Bella, ci racconta cosa vedremo… Non mancate“.

Ci condurranno attraverso la serata Milly Carlucci e Antonio di Bella. Il 7 dicembre 2017 oltre due milioni di telespettatori hanno seguito su RaiUno l’Andrea Chénier di Umberto Giordano (l’opera andata in scena per l’apertura della scorsa Stagione della Scala); anche quest’anno quindi le aspettative sono alle stelle!

L’Attila di Giuseppe Verdi: la trama

Vi siete incuriositi? Scopriamo insieme di cosa parla l’opera del giovane Verdi. L’ambientazione ci riporta al quinto secolo, all’epoca dell’Impero Romano occidentale.

La città romana di Aquileia è stata saccheggiata da Attila e dai suoi Unni e il capo dei barbari si trova di fronte a dei prigionieri, tra cui la giovane orfana Odabella. La ragazza si fa notare soprattutto per il suo coraggio, al punto che Attila le dona la sua spada. Odabella, però, vorrebbe vendicare suo padre uccidendo il capo degli Unni (proprio con la sua spada).

Intanto, il cavaliere Foresto (invaghito di Odabella) pensa ad un modo per liberare la giovane prima che si congiunga con Attila.

Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/43547009@N00/

ultimo aggiornamento: 05-12-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X