Pierluigi Diaco è il volto del pomeriggio di Rai 2 con Bellama, ma pare che in Rai ci sia una polemica relativa al suo compenso da capogiro.

Detto Fatto di Bianca Guaccero è stato cancellato in seguito agli ascolti poco entusiasmanti. Al suo posto, Rai 2 ha scelto di mandare in onda Bellama, un programma che mette a confronto due generazioni e che vede al timone Pierluigi Diaco. Lo show, che prevede 163 puntate, sta registrando ascolti molto bassi, anche rispetto a quelli ottenuti dalla ex collega Guaccero. Si parla, infatti, del 3 per cento di share: un risultato che potrebbe portare alla chiusura repentina del programma.

Pierluigi Diaco, polemiche in Rai per il cachet

Il Foglio ha rivelato che in Rai ci sarebbe un po’ di maretta riguardo al cachet pattuito per la conduzione di Bellama, programma di cui Pierluigi Diaco è anche autore.

Per ogni puntata prevista, il conduttore porterebbe a casa 1.560 euro in una fascia che ha come parametro medio 800 euro.  A questa cifra andrebbero ad aggiungersi altri 20 mila euro per l’ideazione del programma, per un totale di circa 274.280 euro.

Una cifra esorbitante, anche in comparazione con quella percepita da altri colleghi Rai.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 27-09-2022


Renato Zero nello stesso hotel di Giorgia Meloni: perde la testa!

Totti, gli auguri di compleanno: “Ti amo da morire”