Passeggiate da fare in Italia: percorsi impegnativi ed escursioni facili

Passeggiate da fare in Italia: percorsi a contatto con la bellezza

Quali sono le passeggiate da fare in Italia? Sono numerose e tutte dotate di panorami mozzafiato. Scopriamo le principali.

Le passeggiate da fare in Italia sono innumerevoli. Ad accomunarle il fatto che conducano direttamente a contatto con paesaggi splendidi e con la natura. Rappresentano, inoltre, un ottimo modo per staccare la spina e rifugiarsi in un ambiente incontaminato.

Un’idea quindi da non sottovalutare. Non solo si evade dalla quotidianità ma ci si prende cura, in questo modo, del proprio benessere fisico e mentale. Per non parlare delle splendide fotografie che si possono scattare (e postare) raffiguranti gli scenari visitati.

I percorsi italiani da non perdere

Tra i tanti percorsi italiani meritevoli di essere visti, ne abbiamo scelti alcuni in particolare. Diversi tra loro, hanno il merito di accontentare le esigenze più disparate. Ecco quali sono.

Parco Regionale dei Castelli Romani: Tra i borghi che qui ritroviamo quello di Nemi è uno dei più belli. Si tratta infatti di un luogo ideale per passeggiare non allontanandosi troppo da Roma. Passando attraverso il bosco si giunge sino alla Fonte Tempesta, un luogo selvaggio ricco di fascino.

Il Cammino dei Venti: Il percorso parte da Nicosia (in provincia di Enna, Sicilia) fino a Gangi, nominato nel 2014 il Borgo dei Borghi. Il sentiero, 24 chilometri, può però essere percorso solo in parte. Durante l’inverno con la neve sull’Etna, lo scenario è magico.

Sentiero dei Limoni: Ci troviamo poco lontano da Napoli sulla Costiera Amalfitana. Un luogo magico considerato, infatti, la passeggiata più pittoresca d’Italia. L’itinerario collega Maiori a Minori e, per nove chilometri, attraversa giardini e limoneti. Lo si può percorrere in ogni stagione.

Sentiero del Sole: Il punto di partenza è ad Agra (provincia di Varese). Un percorso tra alberi e piante che conduce direttamente verso alcuni punti panoramici sul lago Maggiore e sulla Val Veddasca.

La forma dell’itinerario è ad anello. Pertanto è facile da percorrere e con altrettanta facilità si ritorna al punto di partenza.

Sentiero di San Vili: Anche conosciuto come Il Piccolo Cammino di Santiago, collega Trento a Madonna di Campiglio. Si snoda per cento chilometri e, dalla Valle dell’Adige arriva sino alle Dolomiti del Brenta. Il percorso ricalca quello affrontato da San Virgilio, patrono di Trento, nel 4000 d.C. Tante sono infatti le cappelle a lui dedicate.

Escursioni facili in Italia: dove andare

Zaino in spalla e via. Non sempre, però, si hanno la voglia e il tempo per affrontare camminate troppo impegnative. Ecco che quindi si opta per percorsi di più facile portata da godere a pieno. Scopriamo quali sono alcune delle escursioni italiane più facili.

Almenno San Bartolomeo: Si trova all’imbocco della Valle Imagna poco distante da Bergamo e ad un’ora circa da Milano. Il percorso si sviluppa prevalentemente in pianura. Una delle cose da non perdere è, senza dubbio, la Rotonda si San Tomè del periodo romanico lombardo.

Vogogna: Ci troviamo in Piemonte nel Parco Nazionale della Val Grande. A dominare il territorio un magnifico castello Visconteo oggi sede di eventi e manifestazioni. Da non perdere, poi una visita ai resti della rocca. Per giungere ad essa nel giro di un’ora si percorre il Respiro della Storia che conduce attraverso il paese.

Abetone – Cutigliano: Siamo in Toscana. Il comune è nato nel 2017 dalla fusione dei comuni di Abetone e Cutigliano. La zona si caratterizza come ideale meta di soggiorno sia estivo che invernale. Nella chiesa della Madonna di Piazza si può ammirare la famosa pala d’altare robbiana.

Sarnano: Ci troviamo nelle Marche. Sarnano è un grazioso paese medievale circondato da una suggestiva campagna. Il paese si trova ai piedi dei monti Sibillini ed è il punto di partenza ideale per tutti coloro che vogliano fare trekking.
Da non lasciarsi sfuggire una visita all’eremo di Soffiano facilmente raggiungibile anche da parte dei bambini.

Se siete alla ricerca di passeggiate da fare in Italia non potete che avere l’imbarazzo della scelta. L’ideale sarebbe riuscire a passarle in rassegna una dopo l’altra unendo il piacere del percorso al benessere della camminata.

Fonte Foto: https://pxhere.com/it/photo/1410373

ultimo aggiornamento: 03-06-2019

X