Lo sfogo di Paola Turani alle domande sul secondo figlio: “Ho sempre evitato di rispondere”.

Paola Turani ha deciso di sfogarsi e di parlare sul proprio profilo Instagram in merito alle continue domande sulla possibile nascita di un secondo figlio. Lei ha avuto molti problemi a rimanere incinta per la prima volta, dunque queste parole e queste continue domande l’hanno parecchio infastidita.

Ecco la sua risposta: “Vi ho lette e sentite tutte belle incazzose dopo la mia risposta sul secondo figlio. Non è stata la prima domanda su una seconda gravidanza che mi viene posta, ma ce ne sono almeno una ventina ogni volta che apro il box domande. Ahimè sono mesi che mi viene posta, pazzesco perché ho sempre evitato di rispondere ma ieri ho dovuto dire la mia, sperando che le persone possano riflettere e capire che non sono domande da fare. Non sono domande da fare a me come alle altre, punto e basta, ormai sono anche stanca di ribadire sempre lo stesso concetto, pensavo fosse chiaro. Ci sta che non tutti possano conoscere la storia di ognuno, ma appunto perché non si conosce la storia di ogni coppia e persona ,che queste domande a maggior ragione non devono essere fatte. A prescindere dal fatto che io esponga il mio percorso non si devono fare, perché non si conosce ciò che la coppia sta passando, quindi sempre rispetto, ci sono mille ragioni. Sto per partorire, non sono ancora al termine della prima, lasciatemi in pace, respirare, ma che ansia. Ci metto la mano sul fuoco che comunque arriveranno prima o poi di nuovo queste domande, anche se uno cerca di far sensibilizzare, non ce la possiamo fare. Ora sono calma , una volta avrei sclerato”.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 24-09-2021


Gianmaria Antinolfi vuole dire addio al Grande Fratello Vip: ecco quando abbandonerà la Casa

Mia Ceran allatta il piccolo Bruno Romeo, la foto sui social