Nunzia De Girolamo, che sta per debuttare in tv, ha rivelato che avrebbe voluto un altro figlio, ma il suo matrimonio era in crisi.

Pronta al debutto con il talk show Ciao Maschio, Nunzia De Girolamo ha rilasciato un’intervista molto intima al settimanale Oggi. Lo scorso dicembre, dopo ben 7 anni di processo, è stata assolta con formula piena e la sua battaglia legale si è finalmente conclusa. In questi anni ha vissuto momenti molto difficili, non solo con se stessa, ma anche all’interno del suo matrimonio con Francesco Boccia. Lei, infatti, avrebbe voluto avere un altro figlio, ma la crisi vissuta non le ha concesso di mettere in pratica il sogno di diventare ancora mamma.

Nunzia De Girolamo: la crisi matrimoniale

Gli ultimi sette anni sono stati molto difficili per Nunzia De Girolamo. Da Ministro dell’Agricoltura, è stata coinvolta nell’inchiesta sulle presunte irregolarità per falsi mandati di pagamento alla Asl di Benevento. A ottobre del 2020, l’accusa ha chiesto per lei una pena di 8 anni, ma il 10 dicembre dello stesso anno è stata assolta perché il fatto non sussiste“.

Questo brutto periodo, quindi, è ormai passato, ma i ricordi sono ancora vivi. Intervistata dal settimanale Oggi, ha ammesso che anche il suo matrimonio con Francesco Boccia ha avuto problemi a causa dei suoi problemi giudiziari.

“Ha cancellato i progetti più teneri: io e Francesco avremmo fatto un altro bambino, era nei piani. Invece abbiamo rischiato la rottura: negli anni centrali sono riuscita a camuffare bene la rabbia e la paura, ma all’inizio, quando ho saputo di essere indagata, e alla fine, poco prima dell’assoluzione, con mio marito ho ingaggiato liti durissime”, ha confessato l’ex Ministro.

Ecco l’ultima foto pubblicata da Nunzia che la ritrae con il marito:

Una maternità non goduta e una mancata

Nunzia, già mamma della piccola Gea, avrebbe voluto un altro figlio, era nei piani. Eppure, la sua battaglia giudiziaria ha annullato tutto. Il suo matrimonio è andato in crisi e, di conseguenza, anche il suo sogno di diventare ancora madre è sfumato. Non solo, la De Girolamo ha anche confessato che non ha vissuto serenamente la sua prima maternità.

“E’ arrivata a otto anni senza sapere nulla. Fosse stata più grande, mi avrebbe fatto milioni di domande e a scuola ci sarebbe stato il compagnuccio che le avrebbe detto ‘Vogliono arrestare tua madre’. A me è stata sottratta la spensieratezza nel fare la mamma: ho aspettato 36 anni per avere una figlia, doveva essere il periodo più bello e invece si è trasformato in una recita di sorrisi e felicità. Ogni volta che Gea mi beccava a piangere, dicevo: ‘Ho mal di pancia, l’emicrania”, ha confessato.

Ad oggi, Nunzia De Girolamo è pronta per voltare pagina: il 13 febbraio debutterà su Rai1 con il talk show Ciao Maschio. E’ stata proprio la piccola Gea a darle la forza di andare avanti, anche da un punto di vista professionale.


La Pupa e il Secchione: scatta il bacio tra Stephanie e Alessio!

Stefano De Martino, tragico lutto: “Era la sua prima fan”