Nina Moric e Silvia Provvedi si incontrano in un’occasione speciale

Nina Moric e Silvia Provvedi si sono incontrate per la prima volta in occasione del compleanno di Carlos, il figlio che la showgirl ha avuto con Corona

chiudi

Caricamento Player...

Dopo tante battaglie mediatiche finalmente per una sera Nina Moric e Fabrizio Corona hanno deposto l’ascia dio guerra: solo il loro figlio Carlos poteva fare questo miracolo e così è stato infatti in occasione del suo compleanno la famiglia allargata si è riunita. Nina era in compagnia del fidanzato e Fabrizio Corona con la compagna Silvia Provvedi.

Nina Moric ha postato sui suoi social network alcuni scatti della festa

Nina Moric Carlos

Nel primo si vede la famiglia allargata che posa davanti alla torta di compleanno: a destra troviamo Luigi Mario Favoloso e Nina Moric mentre a sinistra Silvia Provvedi e Fabrizio Corona.

La showgirl commenta: “Solo per te, Carlos. Per amore dei figli si fa qualsiasi cosa”.

Nel secondo scatto pubblicato si vedono Nina e Silvia insieme: nelle ore precedenti la foto era stata introdotta da un post dove la modella croata scriveva “Stasera ci sarà la festa di compleanno di mio figlio, finalmente potrò fare una foto con Le Donatella, sono bravissime ragazze e adoro come cantano.”

Nina Moric Silvia Provvedi

In questa fotografia è impossibile non notare dal differenza di altezza tra le due donne: Silvia però ha sempre dichiarato di non essere entrata in competizione con le ex compagne di Fabrizio.

In un’intervista dichiarò:

“Non sono bella come Belén o Nina Moric, non c’è alcuna competizione”.

Con questo scatto dimostra che è proprio così e che a lei il passato amoroso di Fabrizio Corona non interessa.

Nina dal canto suo ha precisato che la sua presenza accanto all’ex marito è legata solo all’amore che prova per il figlio Carlos: nessuna lite durante i festeggiamenti ma i due continuano ad essere lontani. 

Speriamo per il bene del piccolo Carlos riescano a trovare il giusto equilibrio, proprio come hanno dimostrato in questa occasione.

Fonte foto: Facebook