Nina Moric difende Lapo Elkann: le parole della showgirl a Barbara D’Urso

Nello studio di Domenica Live si è toccato di nuovo l’argomento ricchi e ostentazione e Nina Moric si è trovata a difendere Lapo Elkann, reduce da una nota “bravata”…

chiudi

Caricamento Player...

Nina Moric è intervenuta a Domenica Live in collegamento dalla sua casa in compagnia dell’immancabile fidanzato Luigi Mario Favoloso. La showgirl di è trovata nuovamente a dover difendere Lapo Elkann, dalle accuse e dagli sfottò che lo colpiscono senza sosta in questi giorni. “Non giustifico la sua condotta, ma difendo il suo lato umano. E’ un ragazzo che sicuramente sta attraversando un momento difficile. Una persona che fa quella telefonata chiaramente non è in grado di intendere e volere. Non è giusto puntare il dito.

Non sono in molti ad aver preso le difese del giovane imprenditore di casa Agnelli

Lapo Elkann sarebbe stato arrestato – e poi rilasciato – la scorsa settimana per aver inscenato il suo sequestro e aver chiesto un riscatto di diecimila dollari.

Il sequestro sarebbe stato simulato dall’imprenditore per ottenere dalla famiglia 10 mila dollari: pare che Lapo avesse speso tutto il contante che si era portato dietro insieme a una escort in due giorni di festini a Manhattan a base – presumibilmente – di alcol e droga.

L’ex moglie di Fabrizio Corona lo difende, ma Platinette è di tutt’altro avviso:

“Può fare la sua vita, ma appartiene a una famiglia che ha fatto la storia del nostro Paese. Quindi è chiaro che non può esimersi da evitare certi comportamenti“.

Secondo Nina, però, sarebbe stata proprio la famiglia Agnelli – Elkann ad aumentare il clamore mediatico scatenatosi per la vicenda:

“Io avrei evitato di chiamare la polizia. Era chiaro che non era in sé quando ha fatto quella telefonata”, ha concluso.

Già appena la faccenda era venuta a galla, aveva commentato sui social: In primis voglio dire che  io sto con Lapo, lancio l’hashtag Je suis Lapo. Credo che Lapo sia un ragazzo molto in gamba, ho avuto la fortuna di conoscerlo, è intelligente, è una persona molto sensibile che sta attraversando un momento di difficoltà.

Trovo disgustoso che tutti stiano buttando fango su di lui, dicendo fesserie e ridendo sopra a una brutta storia”.