Morte Kobe Bryant: i messaggi di cordoglio per il campione di basket

Da Trump a Obama, da Totti a Ronaldo: il mondo piange Kobe Bryant

Il 26 gennaio 2020 Kobe Bryant è morto a causa di un incidente in elicottero. Il mondo intero ha pianto il campione dell’NBA e in tanti sui social hanno voluto ricordarlo.

Il mondo è rimasto sotto shock per la scomparsa di Kobe Bryant, campione della NBA morto a seguito dello schianto del suo elicottero. Con lui sarebbe stata a bordo del velivolo anche la figlia 13enne Gianna Maria-Onore e l’incidente avrebbe causato la morte di 9 persone. In tutto il mondo gli ammiratori del campione hanno scritto messaggi per ricordarlo e per esprimere il proprio dolore per una morte tanto assurda: tra loro anche numerosi colleghi del mondo sportivo.

Kobe Bryant è morto: lutto in tutto il mondo

Dai politici ai personaggi sportivi in tutto il mondo sono state espresse parole in ricordo di Kobe Bryant, morto in circostanze tragiche e assurde. Il campione, che aveva solo 41 anni, si trovava a bordo di un elicottero insieme ad altre 8 persone (tra cui anche una delle sue figlie) e dalle prime indagini sembra che il velivolo sia precipitato a causa di una fortissima nebbia, provocando la morte di tutti e 9 i passeggeri.

Anche il presidente degli Stati Uniti Donald Trump si è espresso sulla tragica scomparsa del campione riportando la notizia sui social e scrivendo nel suo post: “E’ terribile!”. Come lui anche l’ex presidente Barack Obama ha voluto dedicare un messaggio a Bryant e ha dichiarato che le sue preghiere e quelle di sua moglie Michelle sarebbero rivolte alla famiglia del campione.

Manu Ginobili, altro talento della pallacanestro, ha fatto sapere via Twitter di essere “devastato” per la scomparsa del famoso campione.

Francesco Totti ha scritto un commosso messaggio per Kobe Bryant condividendo una foto del loro primo incontro.

Anche Andrea Pirlo ha ricordato il celebre campione tragicamente scomparso, scrivendo in un suo post che sarebbe stato un esempio per la sua generazione.

Mario Balotelli ha postato uno scatto che lo ritrae insieme al campione durante la sua esperienza nel Milan e ha manifestato il proprio sgomento per l’accaduto: “Non ci voglio credere”, ha scritto.

Con un post su Instagram Cristiano Ronaldo ha rivolto le sue condoglianze alla famiglia di Bryant e ha espresso il proprio dispiacere per la scomparsa della leggenda della NBA.

Anche Federica Pellegrini ha espresso il suo dolore per la tragica scomparsa del campione e in un post via social ha scritto: “Ditemi che non è vero!! Che non può finire tutto così!”

Bryant è stato sposato con Vanessa Laine, madre delle sue 4 figlie: Natalia Diamante, Gianna Maria-Onore, Bianka Bella e Capri Kobe (nata il 20 giugno 2019).

ultimo aggiornamento: 27-01-2020

X