Morata e Alice Campello hanno battezzato i figli nella chiesa in cui si erano sposati: la coppia ha optato per una cerimonia intima.

Nella splendida cornice di Venezia, e in una location speciale per loro, Alvaro Morata e Alice Campello hanno deciso di battezzare i loro figli, tutti insieme. Da quanto sembra, infatti, la coppia formata dal calciatore spagnolo dell’Atletico Madrid, nell’ultima stagione alla Juventus, e la modella, ha scelto una cerimonia unica per i tre piccoli Leonardo, Alessandro e l’ultimo arrivato Edoardo.

Morata e Alice Campello hanno battezzato i tre figli insieme

ALVARO MORATA
ALVARO MORATA

Come mostrato con orgoglio sui social da Alice Campello, i tre bambini sono stati battezzati insieme nella chiesa nella quale, cinque anni prima, mamma e papà si erano sposati. “Battesimo Ale, Leo, Edo. Nella stessa chiesa, 5 anni fa, ci siamo sposati”, la conferma della donna.

Morata e la bella Alice erano elegantissimi: lei ha sfoggiato un abito bianco, il colore indossato anche dai bambini. Il vestito a sottoveste, lungo fino alla caviglia, era caratterizzato da alcuni tagli. Completo blu, senza cravatta, invece, per il bomber spagnolo che non ha rinunciato alla classica camica bianca sotto.

La cerimonia si è tenuta nella Basilica palladiana del Redentore alla Giudecca alla presenza della famiglia e di pochi invitati intimi come si è potuto vedere anche dalle stories social pubblicate da Alice sul proprio profilo.

Per la famiglia Morata è stata senza dubbio una splendida giornata d’amore, per i bimbi ma anche per i genitori che hanno rivissuto sicuramente delle emozioni molto speciali nel luogo in cui si sono sposati.


Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 17-06-2022


Al Bano: “Putin stava dalla parte della ragione ma la guerra è assurdità inaccettabile”

Lutto nel cinema, morto Jean-Luis Trintignant: protagonista de ‘Il Sorpasso’ con Gassmann