Alcune modelle hanno fatto della loro diversità un vanto e non a caso sono finite su alcune delle copertine più famose del mondo.

In un mondo in cui sempre più donne si stanno battendo per essere accettate con i loro difetti, anche il campo della moda ha fatto un balzo in avanti: alcune di queste famose modelle hanno calcato le più importanti passerelle pur non rispecchiando affatto uno dei classici stereotipi di bellezza. Scopriamo di chi si tratta!

La bellezza delle diversità: le modelle contro gli stereotipi

Winnie Harlow è senza dubbio una delle top model che hanno fatto della propria diversità un motivo di vanto: affetta da vitiligine fin da quando era bambina, oggi la Harlow è un’attivista e una delle modelle più famose al mondo. Tra i marchi per cui ha posato vi sono Desigual e Diesel e a proposito del suo successo nel mondo della moda ha confessato via social: “Non trovo la mia bellezza nell’opinione degli altri. Sono bella perché so di esserlo. Celebrate e oggi e ogni giorno la vostra unica bellezza”.

Winnie Harlow
Winnie Harlow

Diandra Forrest è una modella afroamericana affetta da albinismo. Per anni ha subito atti di bullismo a causa del colore della sua pelle, ma tutto è cambiato quando è stata notata da un fotografo (Shammer Khan) che ha voluto a tutti i costi che posasse per lui. Oggi è una delle top model più richieste del mondo.

La modella curvy più famosa del mondo è senza dubbio Ashley Graham, ma anche la top model Tess Holliday si è conquistata una grande fetta di estimatori. In passato la Holliday ha fatto di tutto per calcare le passerelle (benché le sue misure le siano valse numerose porte chiuse in faccia). Alta 1,65 con le sue curve esplosive oggi è un’affermata modella.

La modella Melanie Gaydos è affetta da una malattia rara (la displasia ectodermica). Sfidando gli stereotipi è riuscita ad accettarsi e oggi è considerata uno dei volti più interessanti del mondo della moda. Prima di riuscire ad affermarsi come modella la Gaydos si sarebbe sottoposta ad alcune dolorose operazioni per cercare di modificare il proprio aspetto, salvo poi capire l’importanza di accettare se stessa.

Classe 1928, Daphne Selfe ha iniziato a sfilare a 20 anni e oggi è una delle modelle anziane più famose del mondo. Sui social ama dispensare consigli per una corretta beauty routine e per il make up, e ha affermato di non essere mai ricorsa alla chirurgia plastica.

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Parenti serpenti: i vip che non vanno d’accordo con i loro familiari

Kim Kardashian e Kanye West verso il divorzio: “Sono finiti”