Milly Carlucci svela i suoi difetti: “Non mi sono mai piaciuta”

Milly Carlucci è una delle over 60 più invidiate d’Italia, visto il suo successo e la sua bellezza: lei, però, non è troppo indulgente con se stessa…


Logo Zalando 190x52

Una vita di sport e di lavoro, oltre che un’alimentazione equilibrata e un DNA eccellente: Milly Carlucci, che ha 62 anni, è sempre in forma smagliante e rappresenta un po’ quello che noi donne vorremmo essere a quell’età. Eppure la conduttrice di Ballando con le Stelle, popolarissimo programma in onda sabato sera su Rai Uno, non ha di sé la stessa idea che noi abbiamo di lei…

MILLY CARLUCCI
MILLY CARLUCCI

“Non mi sono mai piaciuta”

Le rivelazioni che Milly Carlucci ha fatto al settimanale Oggi hanno quasi dell’incredibile. La presentatrice ha spiazzato tutti, rivelando di non trovarsi poi così attraente:

“In realtà, non mi sono mai piaciuta e ora sono indulgente nel guardarmi quand’ero giovane. Detesto la lunghezza dei piedi e ho paura di rimanere con tre capelli in testa. Cerco di non stressarli usando le extension. Sono una necessità, a me stanno bene i capelli lunghi”.

Milly, fidati: sei un vero splendore!

Stipendi d’oro

Di questi tempi si parla molto dei cosiddetti stipendi d’oro dei conduttori Rai, e Milly è stata interrogata su questo punto. La presentatrice ha dichiarato a Oggi:

“Il problema non è il tetto al budget, ma capire se facciamo concorrenza sul mercato o meno. Non svelo la mia retribuzione perché in momenti di difficoltà sociale, come quelli che viviamo, le cifre televisive accendono l’odio. Ma uno show che va bene come Ballando fa guadagnare all’azienda non migliaia ma milioni di euro. Abbiamo otto blocchi pubblicitari, cosa che nessuna televisione commerciale fa.”

Insomma, lo stipendio dei conduttori andrebbe relazionato al successo del programma e agli introiti a cui porta, ed è innegabile che Ballando sia uno degli show più seguiti dell’azienda.