Uno degli uomini in passato più ricchi della Russia, parla della guerra tra Russia e Ucraina e quanto potrebbe andare avanti con le possibilità di Putin.

Mikhail Khodorkovsky, ex amministratore del gigante petrolifero Yukos, torna a parlare del suo nemico numero uno Vladimir Putin. Proprio lui parla della guerra tra Russia e Ucraina e delle ipotesi in campo sulla sua durata e la possibile disfatta del leader del Cremlino.

Le dichiarazioni di Mikhail Khodorkovsky

Esplosione

La guerra tra Russia e Ucraina non sembra cessare ma è difficile prevedere quanto possa durare. Alcuni analisti ed esperti di geopolitica hanno ipotizzato una rara possibilità di 10-15 anni, ma secondo Mikhail Khodorkovsky la situazione per Putin è ben diversa. L’ex amministratore, come riporta Caffeina, in occasione di un’intervista alla Cnn, dichiara: “Lui è impazzito perché aveva previsto che il popolo ucraino lo avrebbe accolto lanciandogli dei fiori quando ha invaso il Paese. All’inizio quello che voleva fare era cambiare il potere a Kiev e inserire il suo burattino. Ma è andato fuori di testa quando gli ucraini hanno resistito all’invasione. Il fatto che le persone a Kharkiv non lo abbiano accolto con i fiori, non solo lo ha fatto arrabbiare, ma penso davvero che lo abbia fatto letteralmente impazzire. È stato allora che ha iniziato a bombardare Kharkiv e Kiev. Putin adesso ha tre possibilità: continuare a fare pressione sull’Ucraina, usare armi di distruzione di massa per costringere gli ucraini a ritirarsi o avviare negoziati reali. Sì, sono convinto che Putin non abbia ancora molto tempo. Forse un anno, forse tre“.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 05-04-2022


“Mi apparterei dietro i cespugli con lui…”: Ilona Staller attratta da un naufrago

Clarissa Selassié è invaghita di Alessandro Iannoni: le sue parole non lasciano dubbi