Michael Kors Graffiti: in arrivo la nuova e originale capsule collection

Michael Kors presenta la sua nuova ed originale capsule collection, Graffiti, che fa parte della linea MICHAEL Michael Kors.

La Michael Kors Graffiti è la nuova ed originale capsule collection della linea MICHAEL Michael Kors. Una nuova collezione con un nuovo logo a stampa graffito in bianco e nero, come un vero e proprio omaggio alla street art e a New York, la città natale dello stilista.

Michael Kors: Graffiti

Michael Kors propone una capsule collection di 8 pezzi che comprende ready-to-wear, accessori e calzature. In particolare uno zainetto backpack nero con graffiti bianchi, una borsa tote e una con tracolla entrambe bianche con graffiti neri. Fra le calzature due pump e una ciabattina. Non mancano due smartwatches della linea Michael Kors Acces.

Michael Kors
Michael Kors Graffiti

Il nuovo logo è stato creato in house e il graffito che lo caratterizza è ispirato al grassetto. Il carattere stilizzato tagging è quello che dominava a New York nei primi anni ’80. Il graffito è in bianco e nero ed è una sorta di celebrazione della street art e di New York, città natale del brand americano.

Un riferimento alla moda di oggi influenzata ormai in maniera considerevole dalla moda di strada che detta senza dubbio le nuove tendenze. “Ho fondato la mia azienda nel 1981, in un momento in cui i quartieri alti e il centro cittadino erano in collisione“, rivela Michael Kors.

Le ragazze dei quartieri alti hanno festeggiato in centro al Mudd Club e al Club 57. Artisti come Fab 5 Freddy e Jean Michel Basquiat hanno mostrato il loro lavoro su PS 1, eppure avresti le stesse possibilità di trovare le loro firme sul lato di un edificio nel LES o nel tuo vagone della metropolitana. Oggi quel mix di alto e basso è tutto!”.

La capsule Graffiti sarà disponibile da luglio 2018 nei negozi Michael Kors in tutto il mondo. Stay tuned!

ultimo aggiornamento: 07-04-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X