Fiordaliso racconta il dolore e la rabbia per la perdita di sua madre e del periodo terribile che ha dovuto vivere successivamente.

Un dolore grande quello di Fiordaliso che in collegamento a Storie Italiane, racconta la perdita della madre ad Eleonora Daniele. Per lei la scomparsa della persona più importante nella sua vita è stata davvero insostenibile ed è tutt’ora un lutto non del tutto elaborato.

Le dichiarazioni di Fiordaliso

Come riporta lanostratv.it, Fiordaliso racconta la perdita della madre: “Provo ancora tanta rabbia. La morte di un genitore non è mai facile da accettare però in questo modo è ancora più difficile. Mia madre me l’hanno tolta, la colpa non è di nessuno ovviamente, ma comunque me l’hanno tolta. Mia madre non l’ho più vista, se ne è andata e per me questa è una cosa rimasta irrisolta. Soffro ancora molto per la sua morte, è un dolore che non passa. A volte addirittura vedo delle donne sotto casa mia che da dietro somigliano a lei…“.

La madre della cantante è scomparsa per via del Covid, e proprio oggi in occasione del ricordo per le vittime di due anni, racconta il suo dolore. Fiordaliso aggiunge: “Mi fermo per guardarle camminare ma ho paura che si voltino e che io non possa più sognare che una di loro sia mia madre. Sono trascorsi due anni da quando l’ho persa, mia madre è stata una delle prime vittime del Covid. La sua morte è stata molto dolorosa, brutta e crudele.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-03-2022


Federica Panicucci: “Non vogliamo indagare sulla malattia di Fedez”

Uomini e Donne: Isabella Ricci e Fabio si sposano, l’annuncio