Se le sono suonate a colpi di frecciatine sui social (e in alcune interviste): ecco cos’è successo tra Meghan Markle e Donald Trump.

Mentre in Italia celebravamo la Festa della Repubblica (2 giugno 2019), il Regno Unito era elettrizzato all’idea di ricevere il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump in visita con la consorte Melania. Ci sono, però, state alcune pecche (che vedremo tra poco) tra cui un lieve insulto a Meghan Markle da parte di Mr.President.

In occasione della visita, Meghan si è infatti schierata politicamente a favore del mese del PRIDE LGBT. Proprio in corrispondenza della presenza di Trump a Buckingham Palace? Noi non crediamo sia stata una coincidenza! Vediamo cos’è successo…

‘Sei cattiva!’: ecco le parole di Trump a Meghan

Meghan Markle si è rifiutata di ricevere i coniugi presidenziali… la scusa? Era impegnata ad accudire il piccolo Archie Harrison a Frogmore Cottage. In più occasioni, tra cui un’intervista al Guardian, l’ex attrice moglie del Principe Harry, aveva accusato Donald Trump di essere “misogino” e “che “se avesse vinto le elezioni in America, si sarebbe trasferita in Canada“.

Sappiamo che invece del Canada ha scelto la Gran Bretagna, ma chissà se la pensa ancora così…

Pochi giorni prima dell’arrivo nel Regno Unito, il The Sun ha chiesto in un’intervista a Donald Trump cosa pensasse delle parole di Meghan. Questa la risposta del Presidente: “Non lo sapevo! Non pensavo fosse così cattiva!”.

Trump, in seguito, ha smentito di averlo mai mai detto, ma il The Sun – registrazioni alla mano – rimane sui suoi passi.

Cattiva? Ecco la riposta di Meghan

Non è stato rilasciato alcun comunicato ufficiale, ma sul profilo Instagram ufficiale è apparso un post della coppia Harry-Meghan che recita così: “Questo mese accendiamo i riflettori sulla comunità LGBT, le nuove associazioni e quelle più vecchie, i loro amici e le loro famiglie. Tutti coloro che aiutano a riflettere sul passato e sperano in un futuro più inclusivo. Noi siamo con voi e vi supportiamo. Perché è davvero semplice: love is love”.

Tra le altre note dolenti di questa visita ufficiale, non può non essere citato lo sgarro fatto alla Regina: Trump, infatti, (e non dica che non lo sapeva!) ha stretto la mano alla Regina, che gli ha risposto di tutto punto con un sorriso beffardo (alla Regina non si stringe mai la mano, nda).

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 04-06-2019


Nicolas Cage shock: “Troppo ubriaco per capire…” Il matrimonio dura 4 giorni

CFDA Awards 2019: l’icona fashion del 2019 è l’immensa…