Harry e Meghan sono terribili: la lista di divieti per i loro vicini

Sono scoppiate numerose polemiche in Inghilterra per una lista di “divieti” che il Principe Harry e Meghan Markle avrebbero imposto ai loro vicini di casa.

“Non avvicinare o approcciare conversazioni con la coppia, rispondere buongiorno solo se la coppia saluta per prima, non accarezzare i loro cani…” Questi sono solo alcuni dei divieti riportati dal Sun e che il Principe Harry e Meghan Markle avrebbero chiesto ai loro vicini di casa di rispettare. La lista ha suscitato numerose polemiche, ma il Sun ha fatto sapere che a volerla sarebbe stato un ufficiale di palazzo eccessivamente “protettivo” nei confronti dei due duchi.

La lista dei divieti per i vicini di Harry e Meghan

Nei pressi di Frogmore Cottage, dove Harry e Meghan si sono stabiliti insieme al loro primogenito Archie Harrison, i vicini sarebbero rimasti alquanto stupiti nel vedersi recapitare una lista di “divieti” e “norme di buon senso” a cui attenersi nel caso di un incontro con i due reali.

Meghan Markle e il principe Harry
Meghan Markle e il principe Harry

“Chi abita nei pressi della tenuta dei Windsor sa come comportarsi rispettosamente. Non ci è stato mai imposto nessun dictat da seguire nei confronti della Regina. Lei chiacchiera sempre con i vicini, alcuni vengono persino invitati a prendere il tè”, avrebbe replicato uno dei residenti in una dichiarazione riportata dall’Huffington post.

Secondo il Sun l’idea della lista non sarebbe stata del Principe Harry e di Meghan Markle, ma anzi di un portavoce. I due non sarebbero stati neanche al corrente.

Di nuovo nell’occhio del ciclone

Per Harry e Meghan non si tratta certo della prima polemica: nei mesi scorsi la duchessa è stata spesso criticata per aver scelto abiti molto costosi per i suoi viaggi ufficiali, e infine anche per la scelta di vivere in disparte l’arrivo del piccolo Archie Harrison, suo primo figlio. Meghan sembra non aver mai dato troppo preso alle critiche, e del resto su Instagram sono in tanti ad aver lodato il suo stile moderno e innovativo, così distante dal protocollo rigido della monarchia.

ultimo aggiornamento: 29-07-2019

X