Meghan Markle e il principe Harry a Roma per le nozze di Misha Nonoo

Harry e Meghan a Roma (senza Archie) per il matrimonio dell’amica

Senza il piccolo Archie al seguito, Meghan Markle e il Principe Harry sono volati a Roma, dove li attende il matrimonio della stilista Misha Nonoo. Non sono mancate le critiche.

Questa volta Meghan Markle e il Principe Harry hanno scelto di viaggiare senza jet privato, e di mantenere un basso profilo fino al grande giorno di Misha Nonoo e il magnate del petrolio Michael Hess, il 20 settembre a Roma. Ovviamente non sono mancate le critiche da parte di coloro che li hanno accusati di aver lasciato il piccolo Archie Harrison a Londra né, sembrerebbe, da parte di Buckingham Palace, che dissociandosi dalla scelta dei due duchi avrebbe risposto con un comunicato al MailOnline: “Non commentiamo i viaggi privati delle Loro Altezze Reali.”

Harry e Meghan a Roma, senza Archie

Nonostante il malcontento generato dalla loro scelta di lasciare il piccolo Archie Harrison a Londra, il principe Harry e Meghan Markle sono partiti alla volta di Roma, dove oggi verrà celebrato il matrimonio di Misha Nonoo.

Principe Harry e Meghan Markle
Principe Harry e Meghan Markle

La stilista sarebbe una grande amica della duchessa, e proprio a lei andrebbe il merito di averle presentato Harry: per questo motivo i due non si sarebbero persi il grande evento per nulla al mondo, anche a costo di lasciare solo per 48 ore il loro pargolo di 4 mesi. Alle sontuose nozze della stilista, che si svolgeranno nella piazza degli studi di Cinecittà, saranno presenti anche Orlando Bloom, Katy Perry, Karlie Kloss e il marito Joshua Kushner.

Il tour in Africa dopo le nozze

Il 23 settembre i due duchi partiranno per l’Africa, e questa volta sarà con loro anche il primogenito Archie Harrison, che in questo modo sarà anche il primo royal baby ad essere partito per un tour ufficiale a soli 4 mesi.

Ad annunciare la partenza per l’Africa era stato lo stesso Harry, che con un post sulla sua pagina Instagram ufficiale, in cui aveva scritto: “Tra poche settimane la nostra famiglia partirà per il suo primo tour ufficiale in Africa, un Paese che considero come la mia seconda casa. I nostri collaboratori ci hanno aiutato a creare un itinerario significativo che siamo felici di condividere con voi. Come nota personale, aggiungo che non vedo l’ora di presentare mia moglie e mio figlio in Sudafrica.”

ultimo aggiornamento: 20-09-2019

X