La mamma del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega ha confessato il suo dolore a due anni dall’omicidio del figlio.

Silvia Napolitano, madre di Mario Cerciello Rega, è inconsolabile per la fine tragica del figlio vicebrigadiere, ucciso a coltellate dai due turisti statunitensi Finnegan Lee Elder e Gabriel Natale Hjorth mentre era in servizio la notte del 26 luglio di due anni fa. “Quel giorno sono morta anch’io. Non gli hanno sferrato undici coltellate, ma dodici. Perché una è stata piantata nel mio cuore”, ha dichiarato la donna a La Repubblica confessando di aver ricevuto una lettera dai due ragazzi condannati per l’omicidio di suo figlio.

Mario Cerciello Rega
Fonte Foto: https://www.instagram.com/danielasantanche/

Mario Cerciello Rega: il dramma della madre

A due anni dalla scomparsa di Mario Cerciello Rega la madre del vicebrigadiere tragicamente ucciso ha confessato il dramma da cui tutt’ora non riuscirebbe ad uscire.“Perché non sono morta io al suo posto? Me lo chiedo ogni giorno”, ha dichiarato la donna a La Repubblica, confessando i dettagli dei dolorosi attimi in cui ha appreso della morte di suo figlio.

Durante questi due anni di lutto e di processi la donna ha anche rivelato che avrebbe ricevuto una lettera proprio dai due ragazzi statunitensi (entrambi condannati all’ergastolo). “Mi hanno inviato una lettera. Forse un giorno li perdonerò, adesso non ce la faccio”, ha dichiarato la donna tragicamente scossa e addolorata per la morte di suo figlio.

Il desiderio di un figlio

Mario Cerciello Rega è stato ucciso mentre era in servizio. Un mese prima era convolato a nozze e il suo sogno – stando a quanto confessato dalla madre – era quello di avere presto un bambino. “L’ultima parola che mi ha detto è stata: ‘Ti voglio bene’. Era l’8 luglio, era arrivato tre giorni prima in Campania e mi ha portato al mare. ‘Mamma andiamo io e te’, mi ha detto. Mi confidò che sperava di avere un figlio e che lo avrebbe chiamato come mio marito, Antonio. Aveva fatto tanti sacrifici ma era contento. Tutto distrutto”, ha dichiarato Silvia Napolitano confessando il suo strazio a La Repubblica.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/danielasantanche/

ultimo aggiornamento: 26-07-2021


Saman, il fidanzato in lacrime: “Spero sia ancora viva”

I vip esprimono solidarietà e sostegno sui social alla Sardegna devastata dagli incendi