Una donna che non ama i riflettori, e nemmeno i look troppo eccentrici e ricercati. Serenella Cappello, la moglie di Mario Draghi, sa essere discreta anche nello stile.

Nell’attesa di scoprire se sarà proprio lei la nostra First Lady, in un momento politico così delicato per l’Italia ad essere al centro dell’attenzione non è solo il possibile futuro Premier Mario Draghi, ma anche sua moglie Serenella Cappello. Ad incuriosirci non sono solo le sue origini nobili che si colgono anche nella scelta dei suoi look, ma anche il suo stile. Sobria, ma attenta a rendere ogni look elegante grazie all’accurata scelta di dettagli e accessori.

Vaccino Covid-19, vuoi scoprire quando sarà il tuo turno?

Serenella Cappello: la moglie di Mario Draghi punta sulla sobrietà

Serenella Cappello è discendente di Bianca Cappello, sposa del Granduca di Toscana Francesco De’ Medici. Famiglia il cui prestigio ed eleganza sicuramente ispira il portamento e lo stile della moglie di Mario Draghi.

Ecco perché la vediamo scegliere outfit composti, su misura, dalle nuance tendenzialmente scure. Abiti semplici, ma che grazie ad un dettaglio o ad una decorazione, rendono i suoi look minimal ma senza passare inosservata.

Una donna che non ama stare sotto i riflettori, consapevole di essere la moglie di un uomo intelligente e che ha ricoperto ruoli chiave in ambito economico e politico. Sceglie quindi uno stile sobrio ma importante, che sappia esprimere pienamente il suo ruolo ma anche la sua personalità riservata.

Lo stile di Serenella Draghi: tailleur e l’immancabile collana

Come il marito, Serenella non ama farsi vedere troppo, ecco perché sono fotografati insieme generalmente in occasione di eventi ufficiali per lo più istituzionali. In poche volte l’abbiamo vista indossare abiti eleganti come tubini, solo in contesti mondani, e in diversi volte abbiamo potuto cogliere la sua passione per il tailleur.

Grigio e beige i suoi colori preferiti, tonalità neutre ma alcune volte anche accese come il blu e il verde mela. La gonna è sempre la prima e unica scelta, che le permette di essere femminile ma senza rinunciare al rigore del suo ruolo. Uno stile classico che valorizza sempre con un accessorio immancabile: la collana di perle è quel suo must have che fa splendere anche il suo look più sobrio.

Vaccino Covid-19, vuoi scoprire quando sarà il tuo turno?


Aspettando l’estate che verrà, quella da sogno dell’Haute Couture Chanel 2021

I Mini Ugg sono un must-have: Chiara Ferragni conferma