Mamma: le 15 cose che cambiano nel primo anno di vita di tuo figlio

Il primo anno di vita di un bambino è ricco di emozioni e di cambiamenti per una mamma, ma per quante se ne sentano non si ha mai la vera percezione di ciò che le aspetta

chiudi

Caricamento Player...

Nottate tra pianti e poppate, ma anche grandi soddisfazioni tra amore, sorrisi e prime conquiste del bimbo: per una mamma l’arrivo di un figlio è un vero e proprio stravolgimento della vita.

Tutto quello che cambia come per magia

1 – Il primo pasto ha un sapore unico soprattutto se ti portano in ospedale pane e salame. Oppure coppa e prosciutto crudo.

2 – La vita diventa un’altalena di emozioni ed esperienze nuove. Prima tutto sembra facile, poi diventa difficile. Facile, difficile, facile, difficile…

3 –  Gli appuntamenti notturni saranno fondamentali per tuo marito e te. Per sentirvi ancora una coppia

4 – Google rischia di diventare il tuo migliore amico (o nemico)

5 – Se c’è qualcosa di pericoloso nella stanza (uno spigolo, il forno acceso, un apparecchio elettrico…) il tuo bambino sarà naturalmente attirato verso quella direzione.

6- Non ti sarai mai sentita così vulnerabile, così innamorata, così piena di energia o così… stanca!

7 – Tieni con te in casa dei piattini usa e getta di plastica. Convinciti che li userai solo per i “momenti duri”. Se poi dovessi averne bisogno più spesso… poco male!

8 – Fai scorta di cibo durante il fine settimana. Per essere pronta ad affrontare il lunedì e renderlo più leggero…

9 – Non butterai più gli avanzi nel frigo. Sai che potranno sempre servire

 10 – Va benissimo se ti fai aiutare dal tuo compagno. Anche solo per prendere un caffè o per leggere in tranquillità 10 pagine di quel libro che avevi iniziato tempo fa…

 11 – Lo shopping prenderà un’altra direzione e trascorrerai il tuo tempo dedicato allo shopping in negozi di vestiti per bambini

 12 – Ti innamorerai di nuovo vedendo il tuo partner insieme al vostro bambini

 13- I bambini che piangono in pubblico non ti disturberanno più. Anzi, proverai una grande empatia nei loro confronti e nei confronti dei genitori…

 14 – Avere un figlio è scuola di vita. Non sei più tu al centro del mondo, ma lui. E questo ti aiuterà ad essere più umile e paziente.

 15 – Capirai l’importanza dei ricordi: I bambini crescono velocemente e presto non saranno più bambini. Approfitterai di ogni momento per immagazzinare nella tua memoria quanti più ricordi possibili.