Maicol Berti la carriera

Maicol Berti la carriera del primo concorrente gay del Grande Fratello

chiudi

Caricamento Player...

Maicol Berti è famoso per essere stato il primo concorrente gay del Grande Fratello, nella sua decima edizione del 2009. L’ingresso di Maicol nella casa, all’epoca 22enne, suscitò molto scalpore, con l’Italia che si divise tra coloro che erano contenti del suo ingresso e quelli che, invece, osteggiarono fortemente la sua presenza nella casa. Maicol è sempre stato un tipo molto eccentrico, che ama vestire in maniera vistosa e che si caratterizza per un atteggiamento più effeminato, come ha ribadito in una sua recente intervista nella quale ha espresso il suo apprezzamento per Claudio Sona, primo tronista gay di Uomini e Donne.

Maicol Berti la carriera: la voglia di Uomini e Donne

Dopo il Grande Fratello che gli ha dato notevole popolarità, Maicol vorrebbe sicuramente approdare a Uomini e Donne come tronista gay. In una recente intervista ha dichiarato: “Mi piacerebbe, perché ho voglia di innamorarmi. Vorrei provare a rimettermi in gioco, anche con un semplice provino. Certo, se Maria mi scegliesse il mio sarebbe il trono più breve di sempre. Lo chiuderebbero per mancanza di corteggiatori oppure perché mi innamorerei in un nanosecondo. Sono istintivo, forse potrei arrivare alla seconda puntata. Ma poi sceglierei!”.

Maicol Berti la carriera: la passione per Valeria Marini

Maicol ha anche espresso il suo apprezzamento per Valeria Marini, concorrente del Grande Fratello Vip e con la quale vorrebbe ritornare in televisione, magari al Grande Fratello: “Sono innamorato, con lei mi piacerebbe rifare il ‘Grande Fratello’. Pensavo fosse uno dei vip più spigolosi e snob, invece si è rivelata carina e gentile. A volte si lamenta, ma non continuamente come faceva la Prati. (…) Se una persona ha certi problemi non partecipa al ‘GF’, con tutto il rispetto per la claustrofobia cronica di Pamela: quella è una malattia con cui non si scherza. Ma ha mostrato aspetti del carattere che non mi sono piaciuti”.

FONTE FOTO: FACEBOOK