Il giovane presentatore di X Factor, Ludovico Tersigni, è al centro di un’accusa giudiziaria a causa di un vecchio post pubblicato su Instagram. Ecco i dettagli.

Ludovico Tersigni, nuovo conduttore di X Factor, è sotto accusa: il giovane attore è stato infatti querelato dal titolare del Matilda Disco Touchè, locale della Riviera Romagnola. A quanto pare, l’anno scorso Tersigni pubblicò un post su Instagram in cui parlava male del locale e il proprietario si è risentito della cosa.

L’attore romano in quei giorni si trovava a Marina di Ravenna per girare la serie Netflix e durante una delle serate trascorse nella località ravennate, con gli altri colleghi del cast, aveva fatto visita al locale.

Stando alle dichiarazioni di Ludovico Tersigni riportate il giorno dopo su Instagram, l’attore era stato vittima di “un’aggressione verbale e fisica, ciliegina sulla torta di una serata di m… a causa di individui in maglietta nera e auricolare senza nessuna ragione”. L’attore aveva poi concluso la nota invitando i followers a boicottare il luogo, con frasi del tipo “non andateci mai più”

Una pubblicità pessima per il locale, visto che il post è stato pubblicato su un profilo seguito da migliaia di follower (ora però sparito dal social network).

In un’intervista al Corriere della Sera, Ludovico Tersigni si è detto felice di aver cancellato ogni sua traccia dai social network e che nel 2021 si può vivere tranquillamente anche senza:

“Senza social sto benissimo. Ho fatto delle prove, ma ci cadevo dentro, i social sono dei buchi neri, non riesco a gestirli, finisce che ci passo troppo tempo, diventano un’assuefazione, cerchi sempre una nuova cosa, la foto più f**a di quella che hai appena visto. Non ce la faccio, sono uno soltanto e lì ci sono troppe cose da seguire”

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 01-12-2021


La figlia di Paul Walker ricorda il papà: “Oggi celebro il tuo amore”

Finalmente la verità sulle nozze di Nicolò Zenga: “I genitori di Marina…”