Loredana Bertè ha confessato il suo dolore e la sua nostalgia per la sorella scomparsa, Mia Martini. La sorella minore delle due, Olivia, ha replicato – e smentito – le sue dichiarazioni.

Nel salotto di Silvia Toffanin a Verissimo, Loredana Bertè si è confessata a cuore aperto: dalla nostalgia per la compianta sorella Mia Martini ai sensi di colpi per non averla più cercata, passando per un arresto della cantante scomparsa a causa del presunto possesso di marijuana. La sorella minore delle due cantanti, Olivia Bertè, ha replicato tramite social, non nascondendo la propria rabbia per quanto detto da Loredana Bertè.

“Il cellulare non solo non te l’ha mai regalato ma si guardava bene dal farti avere il suo numero. Il vostro identico manager era costretto a ricevervi in giorni diversi per evitare che vi incrociaste e scoppiasse il solito putiferio (…) poche settimane prima che ci lasciasse ha dovuto buttare giù l’ennesimo boccone amaro. Avevi dichiarato (…) che tua sorella era morta e che non avresti più voluto vederla. Devo continuare? Non credo ti convenga…”, ha scritto Olivia Berté nel suo post su Facebook.

https://www.facebook.com/olivia.berte/posts/791071448005156

Loredana Bertè: la replica di Olivia Bertè

Alla sorella minore di Loredana Bertè e Mia Martini, Olivia, non sono proprio andate giù le parole della cantante sulla sorella scomparsa. Nella sua intervista a Verissimo, Loredana Bertè aveva parlato anche di quando Mia Martini fu arrestata per un presunto possesso di stupefacenti, e a suo dire avrebbe trascorso due anni in carcere:

“Mia sorella Mimì è stata arrestata per uno spinello che gli avevano messo in tasca. Ha fatto due anni in carcere. Quando è stata liberata, prima del processo, l’abbiamo nascosta in una soffitta per un anno”, aveva dichiarato.

Loredana Bertè
Fonte Foto: https://www.instagram.com/loredanaeaidaofficial/

La replica di Olivia Bertè alle parole della cantante è giunta impietosa: “Mimì è stata in carcere quattro mesi e non due anni e soprattutto una volta rientrata a casa (un attico privo di soffitte) non ha mai avuto problemi con la giustizia, essendo stata scagionata a seguito di un regolare processo”, ha scritto nel suo post social, e ha anche aggiunto:

“Perché non parlare dell’arte e delle tante cose belle e positive della nostra amata sorella e basta? A chi giova tutto questo? All’audience di programmi generalisti cui poco interessa salvaguardare la nostra intimità? Anzi… e mi fermo qua.”

Fonte Foto: https://www.instagram.com/loredanaeaidaofficial/

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
Loredana Berte’ mia martini

ultimo aggiornamento: 10-12-2019


Roby Facchinetti in lacrime: “Quando mia figlia stava male…”

Lourdes Maria Ciccone, la figlia di Madonna, senza veli insieme ad altre 60 persone