Quali sono i miglior libri per chi ama viaggiare? I titoli sono tanti: da Un indovino mi disse di Terzani a Mangia, Prega, Ama della Gilbert.

Un romanzo è un grande compagno di viaggio, ma non solo. Consente di spostarsi da un luogo all’altro senza muoversi da casa: è questo uno dei tanti vantaggi della lettura, specialmente quando non si ha abbastanza denaro per permettersi una vacanza. Vediamo quali sono i migliori libri per chi ama viaggiare.

Libri per chi ama viaggiare: un romanzo con sé ed è sempre vacanza

Fare una lista esaustiva dei migliori libri per chi ama viaggiare è difficile, se non impossibile, soprattutto perché i gusti delle persone, in fatto di romanzi come in ogni altro settore della vita, non sono mai uguali. In ogni modo ci sono alcuni titoli che quanti adorano trascorrere l’esistenza con la valigia in mano non possono evitare di leggere. Senza ombra di dubbio, Un indovino mi disse di Tiziano Terzani è tra questi. Cosa fareste se un indovino vi dicesse che in un dato anno morirete prendendo un aereo? E’ a questa domanda che si è ritrovato a rispondere l’autore. Ha così deciso di prendere per buona la profezia e trascorrere quell’anno viaggiando senza utilizzare l’aereo.

Un altro libro imperdibile è Il monaco che vendette la sua Ferrari di Robin Sharma. Il protagonista, dopo una vita dedicata al lavoro, fatta di stress e corse talvolta inutili, si vede costretto a fermarsi a causa di un arresto cardiaco. Quella che all’inizio sembra una tragedia, lo porta ad affrontare un’avventura in Himalaya. Quando torna a casa è pronto a lasciare tutto e a godersi finalmente la vita.

Che dire, poi, di Mangia, Prega, Ama di Elizabeth Gilbert? Tra l’Italia, l’India e l’Indonesia, la protagonista riesce a trovare la sua felicità, che non ha nulla a che fare con la vita perfetta che aveva a New York. Restando in tema di ricerca del senso dell’esistenza e viaggi, L’Alchimista di Paolo Coelho non può essere dimenticato. Un solo consiglio: leggetelo con l’anima e lasciate da parte la razionalità.

Libri da leggere per chi ama viaggiare

Le coordinate della felicità di Gianluca Gotto è un altro must have dei ‘turisti per la vita’. Mentre vi immergerete nella lettura vi porrete tante domande sulla vostra esistenza e, forse, quando arriverete all’ultima pagina avrete una visione più chiara delle cose che, fino ad oggi, avete ignorato. In questa lista non possiamo non includere Itinerari da sogno di un gruppo di scrittori del National Geographic: con 500 esperienze di viaggio, è l’ideale per volare con la fantasia.

Nelle terre estreme di Jon Krakauer narra la scelta fatta da Christopher McCandless che, dopo aver terminato gli studi ed aver donato tutti i suoi averi in beneficenza, abbandona la civiltà per vivere nella natura. Un grande classico? Il giro del mondo in 80 giorni di Jules Verne. Qualcosa di più ‘contemporaneo’? Tokyo tutto l’anno di Laura Imai Messina. Un’avventura unica nella grande metropoli giapponese, tra passato e presente, tra tradizioni di un tempo e abitudini moderne.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 09-08-2022


Quanto costa il passaggio di proprietà di un’auto?

Stelle cadenti a San Lorenzo 2022: ecco quando è più facile vederle