Durante il matrimonio della pop star con Sam Ashgari, l’ex marito della pop star si è introdotto alla cerimonia dicendo di essere stato invitato.

Doveva essere il giorno più bello della sua vita ma purtroppo non è stato privo di imprevisti sgradevoli. Da quanto riporta il sito americano Tmz, l’ex marito di Britney Spears ha fatto irruzione nella tenuta della pop star a Los Angeles, nel giorno delle nozze con Sam Ashgari. L’uomo che dichiarava di essere stato invitato è stato poi ammanettato dalla polizia.

Cosa è successo al matrimonio di Britney Spears

Come riporta Fan Page: “Jason Alexander si è presentato, quindi, a casa di Britney Spears nella contea di Ventura, a Los Angeles, cercando di fare irruzione nell’abitazione dove si stavano festeggiando le nozze tra la cantante e il fidanzato Sam Ashagri, conosciuto nel 2016. Stando a quanto riportato da Tmz, l’ex marito della pop star sarebbe stato fermato dagli agenti della sicurezza, a cui aveva dichiarato di essere stato incluso tra gli invitati.

Quello con Jason è stato il primo matrimonio della pop star, celebrato nel 2004 ma durato solo pochi giorni. Britney ha poi avuto un secondo marito, Kevin Federlaine, con il quale ha avuto i suoi due bambini che sono sotto la custodia del padre.

Quello con Sam è il suo terzo matrimonio, celebrato dopo 4 anni d’amore tra i due. La pop star è anche rimasta incinta del suo attuale marito ma purtroppo ha perso il bambino durante la gravidanza. I due sono comunque convolati a nozze realizzando il loro sogno d’amore.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 10-06-2022


Asia Argento, una data speciale: “Un anno senza alcol e droghe”

“Il principe Harry è furioso dopo il Giubileo”: ecco cosa è successo