Leonardo Pieraccioni shock: “Non ho fatto l’amore per tre anni”

Leonardo Pieraccioni confessa a Il Fatto Quotidiano di non essere andato a letto con nessuna donna per anni dopo Laura Torrisi…

“Per me era normale. Finita la storia con Laura Torrisi, ho cercato il tempo giusto per metabolizzare il distacco, per comprendere i motivi del fallimento“, rivela Leonardo Pieraccioni a Il Fatto Quotidiano, a proposito della rottura con Laura Torrisi, quella che sembrava essere l’amore della sua vita nonché mamma di sua figlia Martina.

Dopo la rottura con l’attrice, Pieraccioni ha deciso di prendersi del tempo per riflettere, e allora era impossibile per lui pensare di avere un’intimità con un’altra donna o di andarci a letto insieme, per cui ha deciso di rimanere “casto” per diversi anni:

“Realtà con difetto: non erano tre anni ma tre anni e sei mesi. Quando l’ho raccontato neanche ci avevo riflettuto, il clamore successivo ha dato il peso all’affermazione”.

LEONARDO PIERACCIONI
LEONARDO PIERACCIONI

Leonardo Pieraccioni e Laura Torrisi: la fine della storia

La coppia raccontò di essersi separata solo dopo diversi anni, e lo fece con un post su Facebook:

In merito alle ultime notizie che ci riguardano vogliamo fare dei chiarimenti. La storia tra noi è finita da tempo, come molti di voi avevano intuito. (…) Le nostre vite sentimentali si sono divise, ma è rimasta immutata la stima e la fiducia reciproca di una vita genitoriale insieme che ci auguriamo con tutto il cuore continui ad essere felice come adesso. E questa è la cosa che più ci interessa. Laura e Leonardo“.

Leonardo Pieraccioni: una fidanzata nuova?

Poi, Laura Torrisi si è fidanzata con Luca Betti, con cui tuttora vive una stupenda storia d’amore. Pieraccioni, invece, è tutto per la figlia Martina sebbene per lui non sarebbe stato difficile trovare un’altra compagna. A Il Fatto Quotidiano ironizza sulla sua vita sentimentale:

“Mi ponga la domanda diretta. La stessa da bar, quella che mi pongono da anni gli amici: “Quante vengono con te solo perché ti chiami Pieraccioni?”. Il novantaquattro per cento di quelle con cui sono stato, poi mi auguro che il passaggio dal cognome al nome sia breve.

Una percentuale alta e verificata: in Francia, Inghilterra o Stati Uniti la fatica con le donne è decisamente maggiore, lì la mia brochure non è ancora arrivata. Una volta ho sentito Vasco rispondere così a una domanda simile: ‘Io sono Vasco’.”

ultimo aggiornamento: 26-01-2018

Alice Antonucci

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X