Le star più odiate: capricci e arroganze hollywoodiane

C’è chi ha pretese assurde e chi si offende e sbraita con i colleghi: scopri tutte le personalità delle star più odiate di Hollywood.

chiudi

Caricamento Player...

Spesso essere ricco e famoso non coincide con avere un buon carattere, scopri quali sono le star più odiate di Hollywood per il loro pessimo modo di fare. Si inizia con Christian Bale, durante le riprese di Terminator: Salvation il direttore della fotografia avrebbe commesso il gravo errore d’interromperlo procurandosi una marea di insulti inverosimili e presto circolati in rete attraverso un audio diventato virale.

Le star più odiate di Hollywood

Lindsay Lohan ha la fama di essere una bambina viziata: durante le riprese con lei il resto della troupe pare debba adattarsi ai tempi e ai desideri della Lohan, capace di far saltare una giornata di lavoro per non mancare a un incontro col fidanzato.

Sharon Stone, a detta di molti colleghi la diva bionda avrebbe un carattere dispotico e irascibile. E le sue assistenti personali si susseguirebbero in continuazione senza durare più di qualche mese, non riuscendo a sopportarla.

Sharon Stone
Fonte Foto: https://www.facebook.com/sharonstoneofficial/

Anche Bruce Willis non piacerebbe ai suoi colleghi, addirittura l’attore Kevin Smith al discorso di ringraziamento per Poliziotti fuori – due sbirri a piede libero, si premunì di dichiarare che escludeva volutamente Willis dai ringraziamenti e che lavorare con lui fosse stata una vera agonia.

Edward Norton è stato scartato per alcuni ruoli, perché considerato dai produttori un bravissimo attore ma dal carattere estremamente insolente e provocatorio.

Katherine Heigl, la dottoressa Stevens di Grey’s Anatomy, è famosa per essere una delle donne più detestate di Hollywood. Negli Stati Uniti la cosa che più le viene criticata è il vizio del fumo. In una discussa apparizione al David Letterman Show fece una controversa affermazione sulle troppe ore di lavoro svolte durante i primi giorni di riprese di Grey’s Anatomy.

Insospettabilmente il dolce visetto di Gwyneth Paltrow apparterrebbe in realtà a un’austera e arrogante reginetta che non perderebbe mai l’occasione per rivendicare il proprio status di diva hollywoodiana.

Fonte Foto: https://www.facebook.com/sharonstoneofficial/