Principesse Ribelli: da Stephanie di Monaco a Meghan Markle!

Non sempre il protocollo reale è riuscito a limitare le intemperanze di queste signore dal sangue blu: scopriamo quali sono le principesse ribelli!

Da quando l’attrice Meghan Markle ha sposato il principe Harry, non si è fatto che parlare dei suoi continui oltraggi al protocollo reale. Ma Meghan non è la sola ad aver dato del filo da torcere alla monarchia, e sono tante le donne che con i loro comportamenti hanno ribaltato lo stereotipo di principessa modello e hanno costretto il protocollo reale ad adeguarsi alle loro esigenze, senza sottostare alle regole a loro imposte. Ma chi sono le principesse ribelli più famose del mondo? Scopriamo tutte!

Principesse ribelli: Meghan, Pauline e le altre

Com’è noto, Meghan Markle ci ha messo un po’ a entrare a pieno titolo nelle “grazie” della casa Reale: prima di diventare duchessa era un’attrice di fama internazionale, e inoltre è stata la prima donna afroamericana a entrare a far parte a pieno titolo della dinastia britannica.

MEGHAN MARKLE
MEGHAN MARKLE

Meghan ha rotto diversi tabù: si è presentata all’altare da sola (il padre era stato da poco ricoverato per un infarto), ha indossato gli abiti che più le sono parsi congeniali e adatti al suo stile (per lo più firmati da designer americani), e soprattutto ha voluto che fosse lei in prima persona a scrivere i suoi discorsi ufficiali.

A corte si vocifera che sia proprio il modo di fare ribelle ed esigente di Meghan ad aver messo alla fuga tre dei suoi collaboratori, abituati in miglior modo da Kate e dagli altri membri della casa reale.

Principesse ribelli a Monaco

Come lei anche Stephanie Di Monaco passerà alla storia come principessa ribelle: a 17 anni era considerata tra le donne più belle del mondo, ma lo stesso anno (il 1982) ha perso sua madre Grace Kelly.

È proprio a seguito dell’incidente che è emersa la natura trasgressiva di Stephanie: ha inciso il suo primo disco, Uragano, che nel 1986 era al primo posto delle classifiche internazionali. Nel 1992 ha avuto il suo primo figlio dalla sua guardia del colpo. Inoltre, ha fatto scandalo in una delle tante occasioni pubbliche organizzate dal principato di Monaco, indossando un abito dall’ampia scollatura sulla schiena, che lasciava intravedere il suo grosso tatuaggio a forma di drago.

Ad aver ereditato da sua madre Stephanie lo scettro di principessa ribelle, è stata sua figlia Pauline Ducruet: su Instagram hanno fatto il giro del mondo gli scatti che la riprendono mentre fuma o mentre fa gestacci alla telecamera.

ultimo aggiornamento: 25-12-2018

X