Le anticipazioni de Le Iene, hanno al centro Gianluigi Donnarumma che parla dello spiacevole episodio dei fischi ricevuti dalla tifoseria milanista.

Nella puntata che andrà in onda stasera a Le Iene, Gianluigi Donnarumma verrà intervistato dall’inviato Alessandro Onnis sui fischi ricevuti dai tifosi milanisti. Il portiere si vede molto affranto dall’accaduta e racconta le sue sensazioni allo show. Inoltre fa una promessa molto speciale alla tifoseria del Milan. Ecco cosa succede nelle anticipazioni secondo quanto riportato in queste ore sul web.

Le dichiarazioni di Donnarumma sui fischi dei tifosi milanisti

 In occasione della semifinale di Nations League Italia-Spagna svolta nello Stadio di San-Siro, Gianluigi Donnarumma è stato fischiato dalla tifoseria del Milan. Il motivo sembra essere l’abbandono del portiere al club del Milan di cui aveva fatto parte per ben 8 anni. Ai microfoni de Le Iene Donnarumma dichiara: “È normale il dispiacere, sono cresciuto qua e sono sempre stato un tifoso milanista. Otto anni non si dimenticano facilmente. Vorrò sempre bene ai tifosi milanisti. Sarò sempre un cuore rossonero”. L’obiettivo per Gigio è quello di mettere una pietra sopra sull’accaduto e di fare pace con i tifosi milanisti e sotto suggerimento dell’inviato, promette che si farà il tatuaggio con lo stemma del Milan. Sembrava abbastanza convinto della sua decisione, questo metterà pace tra le parti?

Le Iene

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 12-10-2021


Jennifer Aniston festeggia un anno con il suo cagnolino: la dedica social dell’attrice

Paola Turani racconta il parto: “Con il primo pianto di Enea ogni dolore era sparito”