Quali sono le frasi più famose di Piero Chiambretti? Conduttore stimato, durante la sua carriera ha partorito diversi aforismi interessanti.

Conduttore e showman molto apprezzato, Piero Chiambretti è famoso anche per la sua lingua pungente. Difficilmente incassa un colpo senza rispondere a tono e forse è anche per questo che il grande pubblico si è affezionato a lui. Diamo uno sguardo alle citazioni e agli aforismi che ha partorito nel corso della sua lunga carriera.

Frasi Piero Chiambretti: quali sono le più famose

Piero Chiambretti fa parte del mondo dello spettacolo da anni ed anni, da quando nel 1983 ha esordito su Rai1 con il programma Forte Fortissimo Tv Top, accanto ad altri artisti in erba, quali Barbara d’Urso, Gigi Marzullo e Corinne Cléry. Da quel momento in poi, la sua carriera è stata un continuo crescendo e la sua lingua, talvolta pungente, ha partorito citazioni che sono passate alla storia. Di seguito, alcune delle frasi più celebri di Piero Chiambretti:

  • Comunque vada, sarà un successo!
  • Quando la provocazione è fatta bene arriva fino al limite ma non lo travalica.
  • In Italia si perdona tutto tranne che il successo.
  • Mi ritengo il capo carismatico di me stesso: insomma, sono il leader con gli stivali più alti di me.
  • Un raccomandato non è per forza un idiota. Io do spazio a chiunque, ma quel chiunque diventa nessuno se non sa far nulla.
  • A volte più televisivo, a volte più animale.
  • Dove esistono cda, lobby e via dicendo tutti vanno e vengono: sembra un Grand Hotel. È più difficile instaurare rapporti in un’azienda che sembra un ministero.
  • Sulle navi ho avuto le mie esperienze di amatore, per così dire, professionale. Se il fisico non mi ha mai concesso grandi possibilità, le crociere mi hanno dimostrato che anch’io esisto.
  • Gli uomini della destra in termini di comunicazione vanno più forte. Non vuole dire che la politica della destra sia meglio di quella della sinistra… sempre che la politica della sinistra esista. La verità è che i politici di razza sono pochissimi e preferiscono andare dove sono protetti. Dove possono fare il loro discorsetto evitando rischi.
  • In Mediaset serviva un outsider. Io lo sono. Ma se c’è il vantaggio di portare novità, c’è anche il rischio di non sapersi inserire. Io ho avuto la fortuna e la capacità di farlo.

Piero Chiambretti: le frasi sui Vip

Non solo pensieri legati al momento o all’attualità, Piero Chiambretti si è espresso anche su diversi personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo e della politica nostrana. Da Silvio Berlusconi ad Emilio Fede, passando per Francesco Totti: sono tanti i Vip che sono entrati nel suo mirino.

  • Penso che Berlusconi abbia fatto meglio il Milan della televisione.
  • Fede fa il più spettacolare tg di questo secolo, tutti i miei amici lo guardano. Dopo il crollo del Muro, la caduta del comunismo, quella dei valori, uno come Emilio va salvaguardato come si salvaguarda il panda. Io gli darei il premio Pulitzer. La nostra intenzione è quella di metterlo lì e di studiarlo, come fenomeno assoluto, come se fossimo in un aula di medicina.
  • Ho avuto lo stesso infortunio di Totti. Lui ci metterà due mesi a guarire. Io ce ne misi otto. È questione di muscoli, di tonicità. Se ci slogassimo la lingua, io guarirei in due giorni, lui in due mesi.
  • Quando finirà il Governo Berlusconi un vasto indotto di comici, giornalisti, spettacoli teatrali, intellettuali ed editori avrà un crollo. Tutti quelli che vivono alle spalle del berlusconismo faranno fatica a ricostruire una macchina, se non del fango, dello schizzo.
  • Ali Bobo e i 40 ladroni.
  • Tra me e Pier Silvio Berlusconi c’è proprio amicizia. È un rapporto che va oltre il fatto che lui è il grande capo. C’è simpatia reciproca da almeno 10-15 anni, quando lui veniva chiamato Dudi e io Pierino la peste.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 28-04-2022


Eurovision 2022, prezzo biglietti: corsa per uno dei 20.000 ticket disponibili

Doppio cognome del figlio, nuove regole: come si stabilisce l’ordine dei cognomi?