Giornalista, domatore di leoni…ecco cosa facevano prima di arrivare a Hollywood

Quasi tutte le star erano persone comuni prima di diventare famosi e per mantenersi anche loro hanno dovuto fare dei sacrifici. Scopriamo quale lavoro hanno svolto!

Ricchi e bellissimi, quasi tutti i vip hanno condotto delle vite comuni prima di arrivare sugli schermi di tutto il mondo. Chi per pagarsi gli studi, come Hugh Jackman, e chi per mantenere la famiglia, sono molte le star che svolgevano dei lavori totalmente diversi da quello attuale. C’è chi si è improvvisato clown per racimolare qualche soldo e chi, invece, ha fatto lo spogliarellista da giovane per i locali più cool della Florida. Scopriamo alcuni degli attori e cantanti che hanno svolto dei lavori curiosi!

Gli attori, prima, che lavoro facevano?

Hugh Jackman da giovane non pensava che sarebbe diventato un attore di fama mondiale, infatti ha dedicato la sua gioventù a studiare per diventare giornalista. Per potersi mantenere svolgeva un lavoro molto di moda negli Stati Uniti: il clown alle feste per bambini. Sicuramente sarà stato molto bravo, ma anche fare l’attore non gli riesce male!

Channing Tatum ha iniziato la carriera come modello e ballerino, arrivando al boom con il film Magic Mike, nel quale interpreta un ballerino di locali per donne. In realtà non molti sanno che all’età di 19 anni l’attore statunitense faceva proprio lo spogliarellista in un locale di Tampa per pagarsi gli studi!

La famosissima e bravissima Whoodi Goldberg, pseudonimo di Caryn Elaine Johnson, ha svolto svariati lavori prima di sfondare nel mondo del cinema. Per mantenere la figlia avuta da giovane, l’attrice si dilettava come estetista per un’azienda di onoranze funebri; insomma, al limite del macabro, la doppiatrice truccava i defunti prima che venissero messi nella bara.

Anche Brad Pitt e Megan Fox hanno dovuto inventarsi qualcosa per mantenersi ed entrambi si sono travestiti: da pollo il primo e da banana la seconda! Brad Pitt ha lavorato per un po’ a Los Angeles presso il ristorante El Pollo Loco e aveva proprio il compito di distribuire volantini travestito da pollo. Megan Fox lavorava invece per un negozio di frullati in Florida e, vestita da banana, doveva attrarre gli automobilisti.

Ultimo, ma non per importanza, Christopher Walken, il famoso attore statunitense riconosciuto sul grande schermo per aver interpretato personaggi eccentrici. Da sedicenne cercava disperatamente un lavoro e invece di fare il commesso o il cameriere come tanti suoi coetanei decise di fare…il domatore di leoni!

Che lavoro facevano i cantanti prima di diventare famosi?

Prima fra tutti Madonna, l’eccentrica cantante americana che ha sempre fatto parlare di sé, prima di sfondare nel mondo della musica ha svolto dei lavori comuni per pagarsi l’affitto. Tra questi anche la commessa presso Dunkin’ Donuts, la conosciuta catena statunitense specializzata nella vendita di ciambelle. La cantante si occupava di servire i clienti, ma dopo poco sarebbe stata licenziata per aver schizzato della marmellata contro una cliente!

Anche David Bowie ha dovuto fare dei sacrifici sin da ragazzino: si racconta infatti che all’età di 13 anni lavorasse come garzone da un macellaio per pagarsi le lezioni di sax. Tra gli artisti che non svolgevano dei lavori proprio legali, c’è anche Jay-z, il quale spacciava sostanze stupefacenti per le strade di New York City.

ultimo aggiornamento: 24-04-2019

X