La figlia di Fiona May e Gianni Iapichino è stata costretta a stoppare la sua carriera a causa di un infortunio ma ora tornerà a gareggiare a gennaio e febbraio.

Larissa Iapichino tornerà a competere finalmente, dopo anni di fermo a causa dell’infortunio avvenuto da prima dei Giochi di Tokyo. La promessa dello sport gareggerà ad Ancona ai Campionati Italiani juniores e promesse del 5-6 febbraio.

Larissa Iapichino di nuovo in gara dopo l’infortunio

Come riporta 361 Magazine: “Incontrerà le avversarie internazionali alla Copernicus Cup di Torun, in Polonia, il 22 febbraio, quindi salterà nuovamente ad Ancona agli Assoluti indoor nel weekend del 25-27 febbraio. Quattro gare per prepararsi al primo grande evento dell’anno, i Mondiali indoor di Belgrado, in programma dal 18 al 20 marzo. A causa degli Assoluti di fine giugno, a Rovereto e dell’infortunio riportato in gara fu costretta a rinunciare al pass olimpico che con i suoi risultati era riuscita a guadagnarsi.Da qualche mese è intanto seguita da papà Gianni Iapichino che qualche settimana fa, alla Fidal, spiegava: “Abbiamo ricominciato con molta calma, senza un numero eccessivo di allenamenti: sei alla settimana. La prima gara del 22 gennaio, alla fine del raduno federale, servirà per capire com’è andata la preparazione, a che punto siamo, quali sono i parametri che vogliamo tenere sotto controllo. Dobbiamo avere pazienza, c’è tempo. Passo dopo passo“.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-01-2022


Jessica si dispera dopo le parole della mamma di Sophie: “Mi fanno passare per la stronz*!”

Enzo Avitabile: la scomparsa della moglie e il sostegno delle sue figlie